Home Attualità Buscemi (Cgil) su vertenza catalogatori Beni culturali in Sicilia

Buscemi (Cgil) su vertenza catalogatori Beni culturali in Sicilia

In Sicilia i catalogatori dei Beni culturali sono in stato di agitazione, sostenuto dai sindacati di categoria della Funzione pubblica di Cgil, Cisl e Uil, che affermano: “Da una riunione al Dipartimento regionale dei Beni culturali è emerso che il personale impegnato nella catalogazione dei Beni culturali, secondo legge regionale 24 del 2007, è escluso dalla ricognizione sul personale effettuata in ragione del fabbisogno al fine del riordino della Pubblica Amministrazione. Sollecitiamo chiarimenti dal governo regionale, nella consapevolezza che il personale della legge regionale 24 del 2007 ricopre una primaria funzione nell’espletamento delle attività istituzionali degli uffici periferici del Dipartimento.” Ascoltiamo in proposito il segretario regionale della Cgil Funzione Pubblica, Alfonso Buscemi, al microfono del Videogiornale di Teleacras:

Redazionehttp://www.teleacras.com
redazione@teleacras.com

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Most Popular

Grotte, morto il noto Dj Paolo Carraggi

A Grotte nel primo pomeriggio di oggi è morto vittima di un infarto il noto Dj, Paolo Carraggi, 39 anni. Lui è stato seduto...

Scuola specializzazione Medicina, il Tar accoglie il ricorso di una studentessa di Cammarata

La dr.ssa L.L., originaria di Cammarata, ha partecipato alla procedura concorsuale per l’ammissione alle scuole di specializzazione dell’Area sanitaria; successivamente l’Amministrazione pubblicava la graduatoria...

Il Papa “Buono” si rivolterà nella tomba (galleria foto)

Il Movimento “Mani Libere” di Agrigento, coordinato da Manlio Ottaviano, ha diffuso delle cartoline souvenir da via Giovanni XXIII ad Agrigento, la strada intitolata...

Reddito cittadinanza, otto presunti “furbetti” agrigentini verso il processo

Il pubblico ministero di Agrigento, Elenia Manno, ha chiesto al giudice per le udienze preliminari del Tribunale, Francesco Provenzano, il rinvio a giudizio di...

Recent Comments