Home Flash Rifondazione Comunista a Favara: "No al canone di depurazione"

Rifondazione Comunista a Favara: “No al canone di depurazione”

Il Circolo di Favara di Rifondazione comunista interviene nel merito delle bollette per il servizio idrico appena recapitate ai cittadini favaresi. La segretaria del Circolo, Francesca Palumbo, afferma: “Qualche mese addietro la sindaca e la giunta avevano messo a disposizione un modello di richiesta finalizzata ad ottenere dal gestore idrico il rimborso delle somme pagate a titolo di depurazione. L’amministrazione aveva dato ampio risalto alla faccenda, pubblicando persino la nota sul sito del Comune. Oggi, a distanza di mesi, il gestore privato continua a richiedere il pagamento del canone di depurazione come se nulla fosse successo. E’ evidente come la strategia suggerita dall’amministrazione comunale sia risultata totalmente inefficace ed i cittadini siano rimasti ancora una volta inascoltati. Se è vero che i cittadini non sono più tenuti al pagamento dell’importo dovuto a titolo di depurazione per assenza del relativo servizio, ci chiediamo che cosa aspetti l’Amministrazione a fare formale diffida e rimostranza a Girgenti Acque. Chiediamo, dunque, alla sindaca di agire direttamente in prima persona, e quale rappresentante dell’Ente Comune, al fine di garantire l’osservanza e l’effettiva applicazione della sentenza della Corte Costituzionale che ha dichiarato l’incostituzionalità della norma che prevedeva l’obbligo del pagamento della quota di tariffa relativa alla depurazione anche in assenza di erogazione del servizio.”

Redazionehttp://www.teleacras.com
redazione@teleacras.com

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Most Popular

Lo chef Leonardo Massaro incontra il km zero

Una sequenza di seminari interessantissimi che vedono il coinvolgimento di aziende del comparto agroalimentare e turistico che hanno accolto l'invito della Dottoressa e Project...

Agrigento, acquisto di Suv al posto dei centri estivi: il Ministero della Famiglia chiede conto e ragione al Comune

La Presidenza del Consiglio dei Ministri, dipartimento per le politiche della famiglia, ha chiesto al Comune di Agrigento la trasmissione urgente della documentazione relativa...

Vittima del dovere, maxi risarcimento ai figli di un vigile del fuoco di Palermo

Maxi risarcimento agli eredi di una vittima del dovere, per un totale di un milione e 300 mila euro: dopo una lunga battaglia, lo...

Giovanna Giordano presenta il suo nuovo libro “Il profumo della liberta” alla Feltrinelli di Palermo

Venerdì 21 gennaio 2022 alle 18, Giovanna Giordano scrittrice di origine siciliana, candidata al premio Nobel 2020 per la letteratura, sarà alla Feltrinelli di...

Recent Comments