Home Prima pagina Agrigento, ok sul randagismo

Agrigento, ok sul randagismo

L’amministrazione comunale di Agrigento è meritevole sul fronte del contenimento del fenomeno del randagismo. Infatti, il Comune, a seguito peraltro dell’unica offerta pervenuta al bando, ha aggiudicato la gara per l’affidamento del servizio di cattura dei cani randagi, il ricovero, la cura e il mantenimento in un canile rifugio. E per un anno si occupa di tale servizio l’impresa “Sigma” di Riccardo Lauricella, di Siculiana. La convenzione è stata fruttuosa, come testimoniato dai numeri. L’amministrazione comunale di Agrigento, gli Uffici del quinto Settore territorio e ambiente, e il Servizio veterinario di Agrigento, hanno ampiamente raggiunto, anche nell’anno 2016, gli obiettivi che la legge regionale numero 15 del 2000 traccia nell’ambito della tutela degli animali e di prevenzione al randagismo. La sterilizzazione a tappeto è l’arma più efficace, e sono state eseguite 138 sterilizzazioni e applicati 189 microchip, a fronte di 201 ingressi nel canile a Siculiana di proprietà della società “Sigma” di Riccardo Lauricella, che gestisce il servizio in convenzione con il Comune di Agrigento. La “Sigma” dispone di attrezzature, professionalità e capacità ricettive, e nell’anno 2016 sono stati restituiti alla libertà 115 cani. Inoltre, non è di poco rilievo l’aiuto prestato dalle associazioni animaliste. E grazie al loro quotidiano e prezioso lavoro di sensibilizzazione e di informazione, 41 cani sono stati adottati dai cittadini. E’ pertanto auspicabile che ogni Comune della provincia agrigentina affronti l’incombenza del randagismo con la stessa determinazione di Agrigento. Sono tanti i sindaci, e sono elencabili uno per uno, che in materia di randagismo hanno solo blaterato a vanvera senza concludere alcunché, dimostrando alla cittadinanza di avere sbagliato mestiere. In conclusione, almeno ad Agrigento, in presenza di cani randagi, qualora non si intendano adottare anche come cani di quartiere, e ciò dipende dal numero dei cromosomi di bontà d’animo presenti dalla nascita in ciascun essere umano, i numeri telefonici di riferimento sono: la società Sigma che risponde al 338 54 68 237, la Polizia Municipale di Agrigento al numero 0922 59 85 85, e l’Ufficio Veterinario dell’Azienda sanitaria, al telefono 0922 40 71 95.

Angelo Ruoppolohttps://www.teleacras.it
Giornalista professionista, di Agrigento. Nel febbraio 1999 l’esordio televisivo con Teleacras. Dal 24 aprile 2012 è direttore responsabile del Tg dell’emittente agrigentina. Numerose le finestre radio – televisive nazionali in cui Angelo Ruoppolo è stato ospite. Solo per citarne alcune: Trio Medusa su Radio DeeJay, La vita in diretta su Rai 1, Rai 3 per Blob Best, Rai 1 con Tutti pazzi per la tele, Barbareschi shock su La 7, Rai Radio 2 con Le colonne d’Ercole, con Radio DeeJay per Ciao Belli, su Rai 3 con Mi manda Rai 3, con Rai 2 in Coast to coast, con Rai 2 in Gli sbandati, ancora con Rai 2 in Viaggio nell'Italia del Giro, con Radio 105 nello Zoo di Radio 105 e Rebus su Rai 3. Più volte è stato presente e citato nelle home page dei siti di Repubblica e di Live Sicilia. Il sosia di Ruoppolo, Angelo Joppolo, alias Alessandro Pappacoda, è stato il protagonista della fortunata e gettonata rubrica “Camera Zhen”, in onda su Teleacras, e del film natalizio “Gratta e scappa”, con una “prima” affollatissima al Cine Astor di Agrigento. I suoi video su youtube contano al maggio 2022 oltre 27 milioni di visualizzazioni complessive. Indirizzo mail: angeloruoppolo@virgilio.it

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Most Popular

Giulio Cinque neo componente del CdA della Fondazione Teatro Pirandello

Il dottor Giulio Cinque, da sempre impegnato in ambito politico, è stato nominato dal presidente della Regione, Renato Schifani, componente del Consiglio di Amministrazione...

Revocata una sospensione di accoglienza per richiedenti asilo

Accogliendo le istanze del difensore, l’avvocato Giuseppina Ganci, il Tar ha sospeso il provvedimento emesso dalla Prefettura di Agrigento di revoca dell’accoglienza in un...

Traffico di esseri umani, cinque arresti a Lampedusa

La Polizia di Agrigento ha arrestato in carcere, come disposto dalla Procura di Palermo e convalidato dal Tribunale, 5 indagati di associazione a delinquere...

Revocata la libertà vigilata all’empedoclino Fabrizio Messina

Il magistrato di sorveglianza di Agrigento, Walter Carlisi, accogliendo le istanze del difensore, l’avvocato Salvatore Pennica, ha revocato la libertà vigilata all’empedoclino Fabrizio Messina,...

Recent Comments