Home Flash Agrigento, "Uniti per la città" e Nuccia Palermo su Consiglio e approvazione...

Agrigento, “Uniti per la città” e Nuccia Palermo su Consiglio e approvazione Tari

Il gruppo consiliare “Uniti per la Città” di Agrigento, composto dai consiglieri Giuseppe Picone, Angelo Vaccarello, Marco Vullo e Gerlando Gibilaro, denuncia “l’atteggiamento dei consiglieri della maggioranza che, tranne qualcuno, ieri sera hanno disertato la seduta del Consiglio convocata per trattare un argomento di notevole importanza quale è la votazione del piano finanziario per la gestione dei rifiuti relativo all’anno 2017 con la determinazione delle relative tariffe, la cui approvazione è necessaria entro fine mese. A causa delle assenze, la seduta è caduta per mancanza del numero legale, e gli stessi Gibilaro, Vaccarello, Vullo e Picone commentano: “Forse era proprio questa la strategia dei colleghi della maggioranza, in modo che questa sera, in prosecuzione, potranno comodamente licenziare la proposta di deliberazione proveniente congiuntamente dall’amministrazione e dagli uffici, con la quale ratificheranno l’aumento del costo del servizio di igiene ambientale di oltre 1 milione e mezzo di euro e avalleranno la notifica della quinta rata della già esosa bolletta 2017 sui rifiuti che le famiglie agrigentine si vedranno recapitare a conguaglio per l’anno in corso. Noi siamo ben felici di non essere stati coinvolti in questi tatticismi, e comunque ci saremmo tirati fuori a prescindere. Senza se e senza ma, tenuto conto anche che già la commissione bilancio, presieduta dallo stesso Vullo e con Vaccarello componente, aveva respinto al mittente la proposta di deliberazione.”
E nel merito della questione piano finanziario di gestione rifiuti e Tari ad Agrigento, ascoltiamo la capogruppo consiliare di Sicilia Futura di Agrigento, Nuccia Palermo, al microfono del Videogiornale di Teleacras.

Redazionehttp://www.teleacras.com
redazione@teleacras.com

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Most Popular

Covid, la Sicilia resta gialla…ma ancora per poco

La Sicilia resta ancora in zona gialla ma inizia il percorso di 'rientro' in zona bianca. La regione, infatti, ha dati in miglioramento che,...

Covid, 464 nuovi casi nelle ultime 24 ore in Sicilia

Sono 464 i nuovi casi di Covid19 registrati nelle ultime 24 ore nell'isola a fronte di 13.504 tamponi processati in Sicilia. L'incidenza sale al...

Agrigento, “acqua”, ok dal serbatoio Forche Rupe Atenea

Il sindaco di Agrigento Francesco Miccichè ha revocato con ordinanza n.125 del 24/09/2021, l’ordinanza n.123 del 16/9/2021 avente per oggetto: Segnalazione di acqua destinata...

Cga: ok a ricorso Rino Cirami. Ancora condannato Comune Terme Vigliatore

Nel 2014, il dott. Melchiorre Cirami, magistrato in quiescenza ed ex senatore della Repubblica, già nominato presidente e poi commissario straordinario con funzioni di...

Recent Comments