“Il partigiano bambino” sabato al Centro Pasolini

0
15

Si terrà sabato 8 aprile, presso il Centro Culturale Pier Paolo Pasolini di Agrigento, sito in via Atenea, alle ore 17.00, la presentazione del libro di Raimondo Moncada dal titolo “Il partigiano bambino – la storia di Gildo Moncada”. L’evento è stato organizzato dall’ARCI territoriale di Agrigento presieduta da Manlio Fiore che introdurrà i lavori.
La presentazione sarà mediata dal giornalista di Teleacras Gero Micciché e interverranno l’editore di “Ad estGaetano Alessi, il presidente provinciale dell’ ANPI Angelo Lauricella, Maurizio Masone del Centro Culturale Pasolini e l’autore Raimondo Moncada.
Il libro racconta la storia di un ragazzino che dalla sua tranquilla Sicilia si ritrova in Umbria durante la seconda guerra mondiale e sceglie di salire in montagna per dare il proprio contributo alla Resistenza, alla lotta per la liberazione dell’Italia dal nazifascismo, combattendo lungo la linea Gotica e rientrando a casa mutilato. È la storia di Gildo Moncada, che il figlio Raimondo è riuscito a ricostruire con grande trasporto emotivo nel libro “Il partigiano bambino”.
Nell’anno del 72° anniversario della Resistenza – dichiara il presidente provinciale dell’ARCI Manlio Fiore urge raccontare storie come quella di Gildo Moncada al fine di preservare quei valori di democrazia e libertà per cui lottarono i partigiani.