Home Cultura Follini e la sua "Noia" alla Biblioteca Lucchesiana

Follini e la sua “Noia” alla Biblioteca Lucchesiana

Ad Agrigento nei locali della Biblioteca Lucchesiana, in via Duomo, è stato presentato il nuovo saggio di Marco Follini “Noia, politica e noia della politica”, Sellerio editore, in libreria dal 6 aprile. Si tratta di una dissertazione e di una riflessione filosofica, letteraria e soprattutto politica sulla noia. Con Marco Follini, giornalista, ex senatore ed ex vice presidente del Consiglio dei Ministri, sono intervenuti Pier Luigi Celli, che del saggio ha scritto l’introduzione, e il sindaco di Agrigento, Lillo Firetto. A moderare il dibattito è stato il giornalista del Corriere della Sera, Felice Cavallaro. Le interviste a Follini, Celli, Cavallaro e Firetto sono in onda oggi al Videogiornale di Teleacras.

Redazionehttp://www.teleacras.com
redazione@teleacras.com

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Most Popular

Il Tar accoglie ricorso e annulla sanzione pecuniaria per abusi edilizi inflitta dal Comune di Agrigento

Una ditta, al fine di eseguire dei lavori di demolizione e ricostruzione, con ampliamento, di un fabbricato per civile abitazione, ubicato ad Agrigento, nei...

Grande successo per il libro di poesia Cantoanima di Irene Catarella. Oggi, intervista al Vg

S'intitola Hastag Cantoamima, il nuovo libro di poesie dell'agrigentina Irene Catarella, definita dal quotidiano "Il Messaggero" di Roma, la poetessa dell'Hastag. La professionista intende...

Comitini: la Confartigianato ha consegnato un pullmino per il trasporto di studenti, disabili e anziani. Oggi, al Vg i dettagli

Comitini: la Confartigianato ha consegnato un pullmino per il trasporto di studenti, disabili e anziani. Una sobria cerimonia si è svolta questa mattina alla...

Reddito di cittadinanza: al via i corsi di formazione obbligatoria per non perdere il beneficio. Oggi i dettagli al Vg

Reddito di cittadinanza: al via i corsi di formazione obbligatoria per non perdere il beneficio. I corsi della durate minima di sei mesi interessano...

Recent Comments