Home Flash Agrigento, i netturbini all'assessore Fontana: "Cosa intende fare?"

Agrigento, i netturbini all’assessore Fontana: “Cosa intende fare?”

Ad Agrigento gli operatori ecologici sono ancora in fibrillazione in ragione del timore del licenziamento paventato nell’ambito della predisposizione della gara ponte per l’affidamento temporaneo del servizio di nettezza urbana. Il rappresentante dei lavoratori, Guido Vasile, afferma: “Ancora una volta l’assessore Fontana ritorna alla carica, per creare disoccupazione e disperazione nelle famiglie dei lavoratori, per distruggere il futuro di persone che subiscono violenza psicologica da quando questa amministrazione è in carica. Un giorno Fontana dichiara che non ci saranno licenziamenti, e il giorno dopo dichiara il contrario. Cosa intende fare di noi lavoratori? Noi siamo in attesa di risposte serie e definitive. Anche il Papa ha detto pochi giorni fa che chi toglie il lavoro per far giostrare i conti commette un peccato gravissimo. Auguriamo all’amministrazione tutta una serena e felice Pasqua. E a noi auguriamo un futuro migliore.”

Redazionehttp://www.teleacras.com
redazione@teleacras.com

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Most Popular

Sabato ad Agrigento al teatro Pirandello la manifestazione “Sconfiggere la povertà”

Ad Agrigento, sabato prossimo, 3 dicembre, al Teatro Pirandello, alle ore 17, ad ingrasso gratuito, si svolgerà la manifestazione intitolata “Sconfiggere la povertà”, una...

Caro bollette: c’è paura tra le famiglie anche per l’accensione dell’Albero di Natale. Eppure, c’è qualche soluzione. Oggi, i dettagli al Vg

Caro bollette: c'è paura tra le famiglie anche per l'accensione dell'Albero di Natale. Eppure, c'è qualche soluzione. Oggi, i dettagli al Vg.

Agrigento, la Villa Garibaldi come al tempo della Belle Epoque

Ad Agrigento durante l’età giolittiana, la Belle Epoque, e poi anche durante il ventennio fascista, la Villa Garibaldi in via De Gasperi è stata...

Attività di cava abusiva, assolto imprenditore di Sambuca di Sicilia

Il giudice monocratico del Tribunale di Sciacca, Fabio Passalacqua, ha assolto Pasquale Di Maria, 53 anni, di Sambuca di Sicilia, amministratore unico della "Sicilcave...

Recent Comments