Home Flash Dimissioni Miccichè, Hamel: "Spero in un suo ripensamento"

Dimissioni Miccichè, Hamel: “Spero in un suo ripensamento”

Il consigliere comunale di Agrigento, Nello Hamel, interviene a seguito delle dimissioni dell’assessore comunale Franco Miccichè, e afferma: “Voglio rivolgere il mio attestato di stima ed apprezzamento verso il dottor Franco Miccichè, assessore dimissionario della Giunta Firetto al quale rivolgo l’invito ad un ripensamento della sua scelta di dimissioni. Voglio ricordare che la capacità amministrativa dimostrata nel corso degli ultimi due anni, la puntualità e l’attenzione verso i problemi dei cittadini, il tratto umano e la concretezza del suo impegno, non meritano di essere tranciate da tatticismi politici e di schieramento. La politica può avere le sue ragioni, ma non può sovrastare gli interessi generali della comunità amministrata e, soprattutto, non può prescindere dalla valutazione delle capacità dimostrate dall’assessore Franco Miccichè e dell’utilità del lavoro svolto in favore della città di Agrigento.”

Redazionehttp://www.teleacras.com
redazione@teleacras.com

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Most Popular

Elezioni Regionali, gli interventi al microfono del Vg (video)

Oggi al Videogiornale di Teleacras, sul canale 178, sono in onda i video interventi (in ordine alfabetico) di Ida Carmina, neo deputata nazionale...

Questura di Agrigento, saluto di commiato ad Egidio Di Giannantonio

Ad Agrigento domani, mercoledì 28 settembre, in Questura, alle ore 10 nella sala “San Michele”, il questore, Rosa Maria Iraci, incontrerà per un saluto...

Musumeci saluta Schifani

Il presidente della Regione uscente, neo parlamentare nazionale di Fratelli d’Italia, Nello Musumeci, così ha scritto su Facebook: “Mi sono complimentato con il presidente...

Abuso d’ufficio, assolto il magistrato Carmelo Petralia

L’ex procuratore di Ragusa e poi procuratore aggiunto di Catania, Carmelo Petralia, oggi in pensione, è stato assolto dalla Corte d’Appello di Messina, con...

Recent Comments