Home Cultura Pubblicato l'ebook del giornalista Nino Randisi

Pubblicato l’ebook del giornalista Nino Randisi

Nino Randisi
E’ stato pubblicato sul sito on line “Boorp”, che si occupa di autori emergenti, l’ebook “Siamo tutti cosa loro” del giornalista agrigentino Nino Randisi, Segretario Nazionale del sindacato di categoria Sagi. Boorp è un prestigioso e noto archivio di libri che si possono scaricare gratuitamente da parte dei lettori. Lo stesso Nino Randisi commenta: “Siamo tutti cosa loro” racconta dei rischi di chi va in rete, e della violazione della privacy da parte dei gestori dei social network ed in particolare del notissimo Facebook, che raccoglie migliaia di dati degli utenti, effettuando spesso censure gratuite e non oscurando, invece, quelle pagine che inneggiano alle mafie e alla criminalità organizzata. Il mio caso, in questo senso, successo alcuni anni fa, è stato emblematico ed è stato ripreso con eco dai media nazionali. Darò alle stampe prossimamente questo piccolo volume, mentre è in fase di realizzazione un altro mio libro sui beni confiscati alle mafie e sulle criticità della legge di riferimento, scritto insieme alla Procuratore Generale presso la Corte di Appello di Palermo, Mirella Agliastro, e che sarà pubblicato entro la fine dell’anno.”

Redazionehttp://www.teleacras.com
redazione@teleacras.com

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Most Popular

Cartello centrodestra e candidatura Montaperto a Favara: “No a Italia Viva”

“Siamo sempre stati e rimaniamo alternativi al centro sinistra e, pertanto, la coalizione a supporto della candidatura a sindaco di Totó Montaperto si dissocia...

Proficuo incontro tra Monella e Scavone

La coordinatrice regionale del dipartimento politiche sociali e tutela dei minori Lega Salvini Premier, Rita Monella, ha incontrato l’assessore regionale alla Famiglia e alle...

Savarino: “A breve i pagamenti bonus covid ai dipendenti Seus”

La deputata regionale del movimento “Diventerà Bellissima”, Giusi Savarino, annuncia che, grazie al governo Musumeci, sarà a breve pagato il bonus covid per i...

Agrigento, altri tre licenziamenti Tua confermati dalla Corte d’Appello di Palermo

La Sais Trasporti annuncia che la Corte d’Appello di Palermo, Sezione Lavoro, ha ribaltato altre tre sentenze con le quali il Tribunale del Lavoro...

Recent Comments