Home Attualità Gli Architetti e il centro storico di Agrigento

Gli Architetti e il centro storico di Agrigento

Agrigento ha dunque appena perso, ancora una volta, la possibilità di riqualificare il centro storico e puntare ad un concreto sviluppo della città. L’Assemblea regionale ha infatti stralciato dalla finanziaria i fondi, 750 mila euro, previsti nella legge speciale per il rifinanziamento delle opere di recupero dei centri storici di Agrigento e di Ortigia.

Ma il Sindaco di Agrigento, Calogero Firetto, non dispera confidando nel progetto “Girgenti”, finanziato per circa 15 milioni e 800 mila euro, con un investimento complessivo che, grazie ai privati, genera oltre 20 milioni di euro, e che diventerà presto realtà. Sarà quindi possibile destinare fondi per la riqualificazione urbana di Agrigento, partendo proprio dal centro storico, con interventi di risanamento e riqualificazione di vie, piazze, cortili e facciate che daranno un nuovo look alla città dei Templi.

E il sindaco Firetto commenta: “I progetti cominciano a camminare sulle idee di uomini e donne agrigentini, disegnando la città del futuro, in cui con loro abbiamo creduto e continuiamo a credere. Chi è in grado di andare oltre alle battute stupide sa soppesare il valore di chi porta a casa risultati concreti”.

È allora di fondamentale importanza puntare allo sviluppo del centro storico, al di là dei fondi previsti, per evitare che le persone si allontanino dallo stesso, facendolo morire pian piano. E nel frattempo abbiamo chiesto al vice presidente del Consiglio nazionale degli Architetti, Rino La Mendola, un parere sul centro storico e sul progetto Girgenti.

Intervista al Videogiornale di Teleacras.

Angelo Ruoppolohttps://www.teleacras.it
Giornalista professionista, di Agrigento. Nel febbraio 1999 l’esordio televisivo con Teleacras. Dal 24 aprile 2012 è direttore responsabile del Tg dell’emittente agrigentina. Numerose le finestre radio – televisive nazionali in cui Angelo Ruoppolo è stato ospite. Solo per citarne alcune: Trio Medusa su Radio DeeJay, La vita in diretta su Rai 1, Rai 3 per Blob Best, Rai 1 con Tutti pazzi per la tele, Barbareschi shock su La 7, Rai Radio 2 con Le colonne d’Ercole, con Radio DeeJay per Ciao Belli, su Rai 3 con Mi manda Rai 3, con Rai 2 in Coast to coast, con Rai 2 in Gli sbandati, ancora con Rai 2 in Viaggio nell'Italia del Giro, e con Radio 105 nello Zoo di Radio 105. Più volte è stato presente e citato nelle home page dei siti di Repubblica e di Live Sicilia. Il sosia di Ruoppolo, Angelo Joppolo, alias Alessandro Pappacoda, è stato il protagonista della fortunata e gettonata rubrica “Camera Zhen”, in onda su Teleacras, e del film natalizio “Gratta e scappa”, con una “prima” affollatissima al Cine Astor di Agrigento. I suoi video su youtube contano al marzo 2021 oltre 25 milioni di visualizzazioni complessive. Indirizzo mail: angeloruoppolo@virgilio.it

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Most Popular

“Rail Safe Day” in Sicilia, gli esiti

Nell’ambito dell’operazione cosiddetta “Rail safe day”, ovvero “Giorno sicuro in treno”, la Polizia ferroviaria siciliana, impegnata con 85 agenti, ha controllato 528 persone. Sono...

Ubriachi fradici a Porta di Ponte, intervengono i Carabinieri

Ad Agrigento i carabinieri e i sanitari del 118 sono intervenuti a Porta di Ponte dove è stato segnalato il barcollare, dopo avere posteggiato...

Amministrative e deposito liste, l’intervento di Decio Terrana

Il coordinatore regionale dell’Udc, onorevole Decio Terrana, interviene a seguito del deposito delle liste per le elezioni Amministrative del 10 ottobre, ringrazia tutti...

Montallegro, donna di 69 anni assolta in Tribunale per vizio di mente

Il giudice monocratico del Tribunale di Agrigento, Agata Genna, ha assolto una donna di 69 anni di Montallegro, O Z sono le iniziali del...

Recent Comments