Home Attualità Il polso al Cua

Il polso al Cua

Con passi lenti ma decisi il Consorzio Universitario di Agrigento sta cercando in tutti i modi di rinascere, facendo tornare l’università luogo di scambio e crescita, dove produrre e offrire cultura. E per fare ciò, per capire cosa vuole il territorio, si è partiti lanciando un sondaggio rivolto ai giovani prossimi alle immatricolazioni, per capire da loro la propensione ad iscriversi ad Agrigento.
E i dati del sondaggio, anche se parziali, sono del tutto positivi, e lasciano ben sperare visto che su 1200 studenti, il 61% è interessato ad iscriversi ad Agrigento, e il 94% ritiene che presso il Consorzio universitario debbano essere svolti corsi di laurea decentrati da parte di Università siciliane e non solo. Per quanto riguarda l’offerta formativa, si sta cercando di creare corsi che non siano doppioni, come in precedenza. Consolidando i rapporti con l’Università di Palermo, è in corso di attivazione il Corso triennale in Mediatore culturale linguistico, con 50 posti disponibili, e l’8% degli studenti ha risposto che sarebbe interessato a questo corso. Il 7% è interessato ad un corso in scienze dell’educazione, che potrebbe nascere in accordo con la Lumsa, il 9% è interessato ad un corso in economia del turismo, e il 13% ad un corso in scienze giuridiche.
A queste attività si aggiungono quelle che sono le iniziative complementari come convegni e seminari, per sostenere le attività culturali. Non a caso è già attivo un percorso formativo sull’arbitrato, in collaborazione con la Camera Arbitrale di Milano, che opera per l’utilizzo e la diffusione degli strumenti di giustizia alternativa.

Le interviste sono in onda al Videogiornale di Teleacras.

Angelo Ruoppolohttps://www.teleacras.it
Giornalista professionista, di Agrigento. Nel febbraio 1999 l’esordio televisivo con Teleacras. Dal 24 aprile 2012 è direttore responsabile del Tg dell’emittente agrigentina. Numerose le finestre radio – televisive nazionali in cui Angelo Ruoppolo è stato ospite. Solo per citarne alcune: Trio Medusa su Radio DeeJay, La vita in diretta su Rai 1, Rai 3 per Blob Best, Rai 1 con Tutti pazzi per la tele, Barbareschi shock su La 7, Rai Radio 2 con Le colonne d’Ercole, con Radio DeeJay per Ciao Belli, su Rai 3 con Mi manda Rai 3, con Rai 2 in Coast to coast, con Rai 2 in Gli sbandati, ancora con Rai 2 in Viaggio nell'Italia del Giro, e con Radio 105 nello Zoo di Radio 105. Più volte è stato presente e citato nelle home page dei siti di Repubblica e di Live Sicilia. Il sosia di Ruoppolo, Angelo Joppolo, alias Alessandro Pappacoda, è stato il protagonista della fortunata e gettonata rubrica “Camera Zhen”, in onda su Teleacras, e del film natalizio “Gratta e scappa”, con una “prima” affollatissima al Cine Astor di Agrigento. I suoi video su youtube contano al marzo 2021 oltre 25 milioni di visualizzazioni complessive. Indirizzo mail: angeloruoppolo@virgilio.it

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Most Popular

Servire Agrigento: “Degrado ambientale in città intollerabile”

Il coordinatore provinciale del Movimento politico “Servire Agrigento”, Raoul Passarello, denuncia come non più tollerabile la condizione di degrado ambientale in cui versa la...

Umile (Giustizia Udc) su riforma processo penale

Il responsabile del Dipartimento Giustizia dell’Udc di Agrigento, Giovanni Umile, interviene nel merito della riforma del processo penale, e afferma: “Con il via libera...

Carabinieri, vandali e ladri a lavoro a Sciacca

A Sciacca i Carabinieri indagano perché, come denunciato dal personale dell’Ufficio Postale centrale, ignoti hanno danneggiato il monitor dello sportello ATM bancoposta ubicato...

Incidenti e furti tra Agrigento e provincia

Ad Agrigento, a San Leone, lungo viale Emporium, un’automobile Audi si è scontrata contro una Toyota. Una ragazza, passeggera nell’Audi, è stata condotta in...

Recent Comments