Home Attualità Il polso al Cua

Il polso al Cua

Con passi lenti ma decisi il Consorzio Universitario di Agrigento sta cercando in tutti i modi di rinascere, facendo tornare l’università luogo di scambio e crescita, dove produrre e offrire cultura. E per fare ciò, per capire cosa vuole il territorio, si è partiti lanciando un sondaggio rivolto ai giovani prossimi alle immatricolazioni, per capire da loro la propensione ad iscriversi ad Agrigento.
E i dati del sondaggio, anche se parziali, sono del tutto positivi, e lasciano ben sperare visto che su 1200 studenti, il 61% è interessato ad iscriversi ad Agrigento, e il 94% ritiene che presso il Consorzio universitario debbano essere svolti corsi di laurea decentrati da parte di Università siciliane e non solo. Per quanto riguarda l’offerta formativa, si sta cercando di creare corsi che non siano doppioni, come in precedenza. Consolidando i rapporti con l’Università di Palermo, è in corso di attivazione il Corso triennale in Mediatore culturale linguistico, con 50 posti disponibili, e l’8% degli studenti ha risposto che sarebbe interessato a questo corso. Il 7% è interessato ad un corso in scienze dell’educazione, che potrebbe nascere in accordo con la Lumsa, il 9% è interessato ad un corso in economia del turismo, e il 13% ad un corso in scienze giuridiche.
A queste attività si aggiungono quelle che sono le iniziative complementari come convegni e seminari, per sostenere le attività culturali. Non a caso è già attivo un percorso formativo sull’arbitrato, in collaborazione con la Camera Arbitrale di Milano, che opera per l’utilizzo e la diffusione degli strumenti di giustizia alternativa.

Le interviste sono in onda al Videogiornale di Teleacras.

Angelo Ruoppolohttps://www.teleacras.it
Giornalista professionista, di Agrigento. Nel febbraio 1999 l’esordio televisivo con Teleacras. Dal 24 aprile 2012 è direttore responsabile del Tg dell’emittente agrigentina. Numerose le finestre radio – televisive nazionali in cui Angelo Ruoppolo è stato ospite. Solo per citarne alcune: Trio Medusa su Radio DeeJay, La vita in diretta su Rai 1, Rai 3 per Blob Best, Rai 1 con Tutti pazzi per la tele, Barbareschi shock su La 7, Rai Radio 2 con Le colonne d’Ercole, con Radio DeeJay per Ciao Belli, su Rai 3 con Mi manda Rai 3, con Rai 2 in Coast to coast, con Rai 2 in Gli sbandati, ancora con Rai 2 in Viaggio nell'Italia del Giro, con Radio 105 nello Zoo di Radio 105 e Rebus su Rai 3. Più volte è stato presente e citato nelle home page dei siti di Repubblica e di Live Sicilia. Il sosia di Ruoppolo, Angelo Joppolo, alias Alessandro Pappacoda, è stato il protagonista della fortunata e gettonata rubrica “Camera Zhen”, in onda su Teleacras, e del film natalizio “Gratta e scappa”, con una “prima” affollatissima al Cine Astor di Agrigento. I suoi video su youtube contano al maggio 2022 oltre 27 milioni di visualizzazioni complessive. Indirizzo mail: angeloruoppolo@virgilio.it

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Most Popular

Nove contro uno per “campanilismo” tra Aragona e Comitini: verso il processo

Il pubblico ministero di Agrigento, Cecilia Baravelli, ha chiesto il rinvio a giudizio di 9 imputati di avere selvaggiamente picchiato a calci e pugni...

Gabriella Palermo vince il titolo mondiale nella specialità “Unghie”, categoria “Turchese”

Grande riconoscimento per una giovane di Palma di Montechiaro, Gabriella Palermo di 22 anni. Si è classificata al primo posto al concorso mondiale, svoltosi...

Sicurezza online, crescono i reati ma migliorano i sistemi di protezione

In questi anni i servizi digitali sono migliorati notevolmente, sia dal punto di vista della varietà di proposte disponibili che da quello della qualità,...

Al teatro Pirandello “Pippo l’eterno Liolà”

Ad Agrigento venerdì 3 febbraio alle ore 19 nel “Foyer Pippo Montalbano” del Teatro Luigi Pirandello si svolgerà la manifestazione “Pippo l'eterno Liolà”. Si...

Recent Comments