Home Politica Dopo le Amministrative, a lavoro

Dopo le Amministrative, a lavoro

Sono 12 i Sindaci neo eletti nell’Agrigentino, che, conclusa la recente tornata elettorale per le Amministrative, hanno ricevuto una pesante responsabilità da parte degli elettori, e che, di conseguenza, dovranno dare un segnale forte di risalita delle sorti cittadine e di amministrazione efficiente sui territori. Tra riconferme e nuovi volti, i neo sindaci si sono già messi a lavoro partendo proprio dai bilanci, sempre più in rosso, e quindi analizzando la situazione economica che vede ormai tanti Comuni procedere verso la fase del pre-dissesto. E oltre all’aspetto finanziario, ogni sindaco dovrebbe iniziare il suo lavoro monitorando i problemi della città, e garantendo quelli che sono i servizi essenziali, soprattutto di carattere socio-assistenziale.

A Lampedusa, l’isola dell’accoglienza, qualcosa sta cambiando. Il neo sindaco, Salvatore Martello, punta al dialogo con la gente, vuole interessarsi dei problemi della città, dalle fogne ai rifiuti, dalle buche nelle strade all’edilizia e al turismo, e non ha nessuna intenzione di proseguire con le politiche sull’immigrazione del suo predecessore, Giusi Nicolini.
E a Comitini, Comune noto anche per avere la più alta percentuale di dipendenti comunali rispetto agli abitanti, torna ad amministrare per il suo terzo mandato il sindaco Nino Contino, che, insieme al Capo di Gabinetto, Salvatore Parello, sono a lavoro per cercare fondi e per recuperare dei finanziamenti per le prime riqualificazioni urbane, ad esempio in Piazza Umberto, e per organizzare degli eventi per l’estate

Le interviste al Vg di Teleacras.

Angelo Ruoppolohttps://www.teleacras.it
Giornalista professionista, di Agrigento. Nel febbraio 1999 l’esordio televisivo con Teleacras. Dal 24 aprile 2012 è direttore responsabile del Tg dell’emittente agrigentina. Numerose le finestre radio – televisive nazionali in cui Angelo Ruoppolo è stato ospite. Solo per citarne alcune: Trio Medusa su Radio DeeJay, La vita in diretta su Rai 1, Rai 3 per Blob Best, Rai 1 con Tutti pazzi per la tele, Barbareschi shock su La 7, Rai Radio 2 con Le colonne d’Ercole, con Radio DeeJay per Ciao Belli, su Rai 3 con Mi manda Rai 3, con Rai 2 in Coast to coast, con Rai 2 in Gli sbandati, ancora con Rai 2 in Viaggio nell'Italia del Giro, e con Radio 105 nello Zoo di Radio 105. Più volte è stato presente e citato nelle home page dei siti di Repubblica e di Live Sicilia. Il sosia di Ruoppolo, Angelo Joppolo, alias Alessandro Pappacoda, è stato il protagonista della fortunata e gettonata rubrica “Camera Zhen”, in onda su Teleacras, e del film natalizio “Gratta e scappa”, con una “prima” affollatissima al Cine Astor di Agrigento. I suoi video su youtube contano al marzo 2021 oltre 25 milioni di visualizzazioni complessive. Indirizzo mail: angeloruoppolo@virgilio.it

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Most Popular

Giovani Italia Viva invocano dimissioni Faraone. Vertici agrigentini si dissociano

I Giovani di Italia Viva della provincia di Agrigento, tramite il coordinatore, Giorgio Bongiorno, invocano le dimissioni del segretario regionale di Italia Viva, Davide...

La Fipe su Parco Templi e dintorni. Intervista al Vg

Alcune rimostranze tra il Parco della Valle dei Templi e dintorni: "gestione fallimentare e critiche anche verso gli spettacoli nella Valle". in proposito un'intervista...

Lampedusa, arrestati 18 tunisini e 2 egiziani

A Lampedusa i poliziotti della Squadra Mobile di Agrigento, coordinati da Giovanni Minardi, hanno arrestato 20 cittadini stranieri, tra 18 tunisini e 2 egiziani,...

300 tonnellate di rifiuti in strada a Palermo

Nuova emergenza rifiuti a Palermo. L’ammontare della spazzatura non raccolta è di circa 300 tonnellate, e in alcuni quartieri, tra Borgo Nuovo, Villaggio Santa...

Recent Comments