Home Cronaca Agrigento, il Comune se ne frega e gli scavatori se la ridono...

Agrigento, il Comune se ne frega e gli scavatori se la ridono (video)

Ad Agrigento, nel centro cittadino, probabilmente da circa tre mesi non transita più un agente della Polizia Municipale o un funzionario dell’ufficio tecnico comunale, perché se fossero transitati si sarebbero indubbiamente accorti di una grave offesa al decoro cittadino e alla sicurezza pubblica. Ancora più grave sarebbe se, pur accorgendosi, non abbiano provveduto di conseguenza. In via Picone autori ignoti hanno scavato alcuni mesi addietro una fossa profonda, al centro della carreggiata e in prossimità della scala cosiddetta “Di Russo” che conduce al Viale della Vittoria. Gli stessi autori ignoti hanno da mesi abbandonato la fossa, sbattendola letteralmente contro la faccia dei residenti e degli utenti, e approfittando della mancanza di controlli da parte del Comune. Infatti, le convenzioni con le imprese che praticano scavi nel territorio comunale impongono che l’ufficio tecnico comunale, tramite la polizia municipale, controlli se, dopo avere concesso l’autorizzazione agli scavi, lo scavo sia poi ripristinato. E invece no. I signori del Comune se ne fregano senza ritegno, e gli autori ignoti degli scavi se la ridono allegramente. E’ inammissibile che debbano essere sempre i cittadini, avviliti e vessati, a invocare rimedi tramite la stampa. Purtroppo, ad Agrigento, nel 2017 non si vergogna più nessuno. Sia ricoperta e asfaltata al più presto la profonda e pericolosa fossa nella strada in via Picone, peraltro tra due bed and breakfast, con accogliente e incoraggiante biglietto da visita per i turisti.
Le immagini della fossa in via Picone sono in onda oggi al Videgiornale di Teleacras
.

Redazionehttp://www.teleacras.com
redazione@teleacras.com

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Most Popular

Agrigento, associazioni turistiche contestano la spesa della tassa di soggiorno

Numerose associazioni turistiche, Tante Case Tante Idee, Abba, Assoturismo, Assohotel e Confesercenti, intervengono nel merito della spesa della tassa di soggiorno ad Agrigento. E...

Confasi Scuola dissente su recente decreto ministeriale. I dettagli

La Confasi Scuola esprime dissenso nei confronti del decreto del Ministero dell'Istruzione relativo alla formazione obbligatoria che riguarda i docenti su posto comune...

La Fidapa di Agrigento ha celebrato la “Cerimonia delle Candele”

La Fidapa di Agrigento ha celebrato la 40esima Cerimonia delle Candele, che rappresenta il momento più importante e significativo dell’anno sociale, rinnovando...

Agrigento, il sindaco Miccichè, “ecco perchè non sono stati ancora attivati i Puc”

Il sindaco di Agrigento, Franco Miccichè, replica a quanto dichiarato dal vice presidente provinciale del Codacons di Agrigento, Giuseppe Di Rosa, sulla mancata attivazione...

Recent Comments