Home Flash Civiltà (FI): “Armao forza motrice del centro destra”

Civiltà (FI): “Armao forza motrice del centro destra”

“L’avvocato Gaetano Armao, professionista dall’indubbio valore etico e morale, docente di diritto amministrativo all’università di Palermo, ex Presidente del Consorzio Universitario della Provincia di Agrigento, Presidente della Fondazione Patrimonio Unesco Sicilia, Consulente della Commissione parlamentare di inchiesta sul fenomeno della criminalità organizzata mafiosa per il settore degli appalti, allievo del gesuita ribelle Padre Pintacuda, è la figura giusta, che più di tutti può rappresentare l’area moderata cattolica e liberale di un partito come quello di Forza Italia, vera forza motrice della coalizione guidata da Silvio Berlusconi” – così afferma il capogruppo di Forza Italia al Consiglio comunale di Agrigento, Giovanni Civiltà, che aggiunge:
“Dopo anni di forzato riposo, il centrodestra, lacerato in passato dalle divisioni interne, ha ritrovato la sua unità attorno al tandem che vede protagonisti l’ex presidente della provincia di Catania e il professore palermitano, di chiare origini agrigentine, interprete della politica berlusconiana in terra di Sicilia. I sondaggi dei diversi istituti di rilevazione del consenso danno nell’isola il centrodestra in netto vantaggio contro le forze antipolitiche dei 5 Stelle, i cui governi sono fallimentari nei territori che amministrano, e contro la sinistra balcanizzata dai suoi egoismi e dalle sue molteplici contraddizioni. L’amico Gaetano Armao rappresenta il ‘quid pluris’ di una coalizione che ha con lui allargato il suo spazio politico includendo forze estranee alla sua tradizione e suscitando l’interesse di chi, per reazione ad una cattiva offerta politica, aveva scelto in passato di astenersi dalla decisione di disegnare con il proprio voto i destini di una regione sempre sottomessa come quella siciliana. Sono sicuro che l’indignato in cravatta, l’uomo che sa correre in salita, che ha scelto la dialettica democratica, non sfuggendo al confronto e alle responsabilità, proponendo idee e progetti per la rinascita della Sicilia, saprà in un ruolo di governo rappresentare le giuste istanze dei siciliani onesti indignati da un’antipolitica parolaia e populista” – conclude Giovanni Civiltà.

Redazionehttp://www.teleacras.com
redazione@teleacras.com

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Most Popular

Agrigento, Associazioni contestano il Piano spesa della tassa di soggiorno

Ad Agrigento i rappresentanti delle associazioni Abba, Assoturismo, Assotel, Confesercenti, e Conflavoro, intervengono ancora nel merito della destinazione di spesa dei 265mila euro a...

Arrestati due incendiari

I Carabinieri di Troina, in provincia di Enna, hanno arrestato, in flagranza di reato, per incendio boschivo, due allevatori, un uomo di 80 anni...

Rapporti hard con un minore, arrestati prete e madre della vittima

Un prete in provincia di Perugia e una donna di Termini Imerese, in provincia di Palermo, sono stati arrestati dai Carabinieri in esecuzione di...

San Leone, attivato il parcheggio “Corsini”

Ad Agrigento, come ormai consuetudine dei primi giorni di agosto, è stato attivato il parcheggio nell’area cosiddetta “Corsini”, all’ingresso di San Leone provenendo dal...

Recent Comments