Home Cronaca "Ciapi bis", la requisitoria

“Ciapi bis”, la requisitoria

A Palermo, al palazzo di giustizia, nel corso della requisitoria, il pubblico ministero, Piero Padova, ha invocato la condanna a 5 anni di reclusione a carico del manager della pubblicità, Faustino Giacchetto, originario di Canicattì, nell’ambito del secondo troncone d’inchiesta legato alla pubblicità sui corsi di formazione gestiti dall’ente di formazione Ciapi. Nel primo troncone del processo, lo stesso Giacchetto ha già subito una condanna, sempre in primo grado, a 8 anni di reclusione. E poi, ancora nel secondo troncone, è non luogo a procedere per intervenuta prescrizione per Francesco Scoma, Nino Dina, Santi Formica e Salvino Caputo. Poi è stata chiesta l’assoluzione per mancanza dell’elemento soggettivo (e quindi la mancanza di consapevolezza che non fossero state rispettate le procedure) per Salvatore Alotta e Gerlando Inzerillo, ex consiglieri comunali di Palermo, e per Salvatore Sanfilippo, sindaco di Santa Flavia. Tra gli altri ancora, è stata chiesta l’assoluzione, per mancanza del dolo, a favore dell’ex direttore di Villa Betania ad Agrigento, Calogero Bongiorno, 65 anni, di Racalmuto.

Redazionehttp://www.teleacras.com
redazione@teleacras.com

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Most Popular

Aeroporto Agrigento, ok dal Consiglio comunale

Il Consiglio comunale di Agrigento, a seguito di quanto proposto dal Comitato promotore dell’Aeroporto Centro Meridionale della Sicilia e dal Cartello Sociale di don...

Sarà eseguita la sentenza che annulla la nomina di Prestipino a Procuratore di Roma, a favore dell’agrigentino Viola

Come è noto, il Consiglio di Stato, con sentenze dello scorso maggio, ha rigettato gli appelli proposti dal CSM e dal dott. Prestipino Giarritta...

Agrigento, rimossa discarica nell’area di via Volpe (galleria foto)

Il vice presidente del Codacons di Agrigento, Giuseppe Di Rosa, annuncia, e documenta in foto, che, dopo la sua segnalazione, è stata rimossa la...

Lampedusa, sbarchi di migranti a raffica e centro d’accoglienza sovraffollato

Ormai non si contano più gli sbarchi di migranti a Lampedusa. Si contano invece 1.192 persone attualmente ospiti del locale Centro d’accoglienza in contrada...

Recent Comments