Home Cronaca Agrigento, da mesi una fossa in via Picone. Comune indifferente

Agrigento, da mesi una fossa in via Picone. Comune indifferente

Al Comune di Agrigento, nonostante le segnalazioni e il video-testimonianza diffuso in onda lo scorso 4 settembre, nessuno, mancando di rispetto verso i cittadini contribuenti, è intervenuto contro gli autori, al momento ignoti, che nel centro cittadino, da oltre 3 mesi, hanno scavato e mantengono una fossa profonda e pericolosa al centro della carreggiata, in via Picone, in prossimità della scala cosiddetta “Di Russo” che conduce al Viale della Vittoria. Gli stessi autori ignoti hanno da mesi abbandonato la fossa, sbattendola letteralmente contro la faccia dei residenti e degli utenti, e approfittando della mancanza di controlli da parte del Comune. Infatti, le convenzioni con le imprese che praticano scavi nel territorio comunale impongono che l’ufficio tecnico comunale, tramite la polizia municipale, controlli se, dopo avere concesso l’autorizzazione agli scavi, lo scavo sia poi ripristinato. E invece no. I signori del Comune se ne fregano senza ritegno, e gli autori ignoti degli scavi se la ridono allegramente. E’ inammissibile che debbano essere sempre i cittadini, avviliti e vessati, a invocare rimedi tramite la stampa. Purtroppo, ad Agrigento, nel 2017 non si vergogna più nessuno. Sia ricoperta e asfaltata al più presto la profonda e pericolosa fossa nella strada in via Picone, peraltro tra due bed and breakfast, con accogliente e incoraggiante biglietto da visita per i turisti.

Redazionehttp://www.teleacras.com
redazione@teleacras.com

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Most Popular

La Cassazione conferma il 41 bis a carico di Joseph Focoso

La Cassazione ha respinto il ricorso della difesa e ha confermato la detenzione al 41 bis a carico di Joseph Focoso, 51 anni,...

Droga a Licata, un arresto ad opera dei Carabinieri

A Licata i Carabinieri hanno arrestato ai domiciliari un immigrato dal Marocco di 37 anni, residente in città, perché, sottoposto a un controllo in...

Incidente mortale Fantauzzi a Canicattì, rinviato a giudizio Muratore

Il giudice per le udienze preliminari del Tribunale di Agrigento, Francesco Provenzano, ha risposto no alla richiesta di patteggiamento, e ha rinviato a giudizio...

La Guardia di Finanza di Palermo dona un mezzo cinofilo al Comune di Agrigento

La Guardia di Finanza di Palermo ha donato un furgone Fiat Scudo al Comune di Agrigento. Il mezzo servirà a prevenzione del randagismo. L’Amministrazione...

Recent Comments