Home Flash Sud e sviluppo, il ministro De Vincenti a Canicattì

Sud e sviluppo, il ministro De Vincenti a Canicattì

Maria Iacono
A Canicattì, venerdì prossimo, 15 settembre, al Teatro Sociale, alle ore 18, si svolgerà un incontro-dibattito sul tema: “Gli interventi urgenti per la crescita del Mezzogiorno – Il nuovo provvedimento Resto al Sud”, promosso dall’associazione “Officine per il Mezzogiorno”. Interverrà, tra gli altri, il ministro per il Mezzogiorno e la Coesione territoriale, Claudio De Vincenti. In proposito, la deputata nazionale del Partito Democratico, Maria Iacono, che sostiene l’iniziativa, afferma: “Si tratta di un’occasione per animare il territorio e stimolare le attività dal basso sul tema dei nuovi interventi per la crescita del Sud e del Mezzogiorno, introdotti dal decreto Mezzogiorno approvato lo scorso 27 luglio, e più nello specifico sulla misura “Resto al Sud”, con un finanziamento fino a 1.250 milioni di euro dedicati ai nuovi giovani imprenditori under 35. E poi circa 200 milioni di euro per le Zone Economiche Speciali (Zes) e 40 milioni di euro per favorire le politiche attive del lavoro nel Mezzogiorno”. Interverranno anche il sindaco di Canicattì Ettore Di Ventura, la responsabile del Nucleo di Valutazione per gli investimenti della Regione Sicilia, Cleo Li Calzi, Michele Costanzo, Direttore generale BCC San Francesco, e la responsabile del Dipartimento Nazionale per il Mezzogiorno, Stefania Covello.

Redazionehttp://www.teleacras.com
redazione@teleacras.com

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Most Popular

Giovani Italia Viva invocano dimissioni Faraone. Vertici agrigentini si dissociano

I Giovani di Italia Viva della provincia di Agrigento, tramite il coordinatore, Giorgio Bongiorno, invocano le dimissioni del segretario regionale di Italia Viva, Davide...

La Fipe su Parco Templi e dintorni. Intervista al Vg

Alcune rimostranze tra il Parco della Valle dei Templi e dintorni: "gestione fallimentare e critiche anche verso gli spettacoli nella Valle". in proposito un'intervista...

Lampedusa, arrestati 18 tunisini e 2 egiziani

A Lampedusa i poliziotti della Squadra Mobile di Agrigento, coordinati da Giovanni Minardi, hanno arrestato 20 cittadini stranieri, tra 18 tunisini e 2 egiziani,...

300 tonnellate di rifiuti in strada a Palermo

Nuova emergenza rifiuti a Palermo. L’ammontare della spazzatura non raccolta è di circa 300 tonnellate, e in alcuni quartieri, tra Borgo Nuovo, Villaggio Santa...

Recent Comments