Home Cronaca Anna Messina chiede revoca obbligo di firma

Anna Messina chiede revoca obbligo di firma

A seguito della sentenza della Cassazione, che ha annullato con rinvio la sentenza di condanna per favoreggiamento emessa in Corte d’Appello a Palermo, sono decorsi i termini di custodia cautelare relativamente alla condanna inflitta in primo grado dal Tribunale di Agrigento, e, pertanto, già lo scorso 16 luglio è stata scarcerata Anna Messina, 38 anni, di Porto Empedocle. Ad Anna Messina, difesa dall’avvocato Salvatore Pennica, sorella del boss empedoclino Gerlandino, è stato imposto l’obbligo di firma. E contro tale misura, al fine della revoca, lo stesso avvocato Pennica si è rivolto ai giudici del Tribunale di Agrigento che si sono riservati di decidere.

Redazionehttp://www.teleacras.com
redazione@teleacras.com

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Most Popular

La pandemia covid nell’Agrigentino e i dati in dettaglio

La pandemia coronavirus nella provincia agrigentina e i dati in dettaglio diffusi dall’Azienda sanitaria. Sono 33 i nuovi positivi. I ricoveri sono 7 .I...

Agrigento, tassa soggiorno e difficoltà finanziarie: intervista a Di Rosa al Vg

Il sindaco di Agrigento, Franco Miccichè, ha appena annunciato come saranno spesi, d’accordo con la Consulta del turismo, i 265mila euro a disposizione ricavati...

Emergenza incendi, vertice in Prefettura ad Agrigento

A fronte dell’emergenza incendi, il prefetto di Agrigento, Maria Rita Cocciufa, ha firmato un documento di prevenzione e repressione degli incendi con i...

71 chili di droga nel cimitero

La Guardia di Finanza, in occasione di un blitz nel cimitero di Giarre, in provincia di Catania, ha trovato 71 chili tra marijuana, hashish...

Recent Comments