Home Flash Dalla Corte dei Conti ok al bilancio 2016 della Regione Sicilia

Dalla Corte dei Conti ok al bilancio 2016 della Regione Sicilia

La Corte dei Conti nazionale ha approvato il bilancio della Regione Sicilia. I magistrati contabili romani delle sezioni riunite in sede giurisdizionale hanno respinto la richiesta formulata dal Procuratore generale di Palermo, Pino Zingale, di modificare a Roma la decisione della Corte dei Conti siciliana di approvazione, a sua volta, del bilancio 2016 nonostante le obiezioni dello stesso Procuratore generale Zingale il quale, tra l’altro, ha sollevato dubbi sulla copertura di alcuni debiti, in particolare dei derivati. E adesso il presidente della Regione, Rosario Crocetta, commenta: “La Corte dei Conti di Roma ha respinto l’impugnativa del consuntivo 2016 che era stata richiesta dal procuratore generale di Palermo Pino Zingale. E’ la prova certa della verità dei nostri conti. Abbiamo salvato i conti della Sicilia, abbiamo trovato una Regione ai limiti del dissesto e consegniamo al nuovo governo un bilancio in attivo, 1.500 opere programmate in Sicilia per gli investimenti, una programmazione europea avviata, un accordo con lo Stato che si traduce in 2 miliardi di euro in più ogni anno per il nostro bilancio. Tutto questo per continuare un processo di sviluppo già avviato. Coloro che in questi mesi ci hanno attaccato sul bilancio, chiedano scusa ai siciliani”.

Redazionehttp://www.teleacras.com
redazione@teleacras.com

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Most Popular

Covid, morta la bimba di 11 anni a Palermo. A Ribera record ricoverati non vaccinati. I dati del contagio

A Palermo all'ospedale pediatrico "Di Cristina" è morta la bambina di 11 anni ricoverata da diversi giorni nel reparto di terapia intensiva covid dopo...

Agrigento, associazioni turistiche contestano la spesa della tassa di soggiorno

Numerose associazioni turistiche, Tante Case Tante Idee, Abba, Assoturismo, Assohotel e Confesercenti, intervengono nel merito della spesa della tassa di soggiorno ad Agrigento. E...

Confasi Scuola dissente su recente decreto ministeriale. I dettagli

La Confasi Scuola esprime dissenso nei confronti del decreto del Ministero dell'Istruzione relativo alla formazione obbligatoria che riguarda i docenti su posto comune...

La Fidapa di Agrigento ha celebrato la “Cerimonia delle Candele”

La Fidapa di Agrigento ha celebrato la 40esima Cerimonia delle Candele, che rappresenta il momento più importante e significativo dell’anno sociale, rinnovando...

Recent Comments