Home Politica Regione, bilancio e precariato

Regione, bilancio e precariato

Arrivano buone notizie per il governo siciliano. Se era apparsa concreta la possibilità che il rendiconto venisse bocciato, costringendo il governo Crocetta ad una manovra finanziaria durissima, dalla Corte dei Conti arriva il via libera per l’approvazione del bilancio del 2016. Dunque bilancio risanato, e i conti della Sicilia sono salvi. Quando il governatore Rosario Crocetta si è insediato aveva trovato in cassa solo 100 milioni di euro, e 1,8 miliardi di euro da pagare. Adesso, c’è una giacenza di cassa costante di 700/800 milioni di euro. E l’attuale assessore regionale all’Economia, Alessandro Baccei, afferma: “Abbiamo risanato il bilancio che dal 2015 registra un saldo positivo. L’opera di risanamento compiuta consente a questo governo, al termine della legislatura, di riconsegnare ai cittadini siciliani un bilancio in ordine. L’effetto più eclatante dell’opera di risanamento realizzata è l’azzeramento di tutte le addizionali regionali, Irpef e Irap, a partire dal 2018, che porterà la Sicilia da Regione con livello di tassazione più elevato a posizionarsi, invece, nel ristretto gruppo delle più virtuose”. Nel frattempo, risolta la questione del bilancio, l’attenzione per l’assessore Baccei è rivolta alla stabilizzazione dei 22mila precari degli Enti locali… intervista al Vg …
E ancora l’Assessore Baccei interviene sulla questione dei Consorzi Universitari… Intervista al Vg…

Angelo Ruoppolohttps://www.teleacras.it
Giornalista professionista, di Agrigento. Nel febbraio 1999 l’esordio televisivo con Teleacras. Dal 24 aprile 2012 è direttore responsabile del Tg dell’emittente agrigentina. Numerose le finestre radio – televisive nazionali in cui Angelo Ruoppolo è stato ospite. Solo per citarne alcune: Trio Medusa su Radio DeeJay, La vita in diretta su Rai 1, Rai 3 per Blob Best, Rai 1 con Tutti pazzi per la tele, Barbareschi shock su La 7, Rai Radio 2 con Le colonne d’Ercole, con Radio DeeJay per Ciao Belli, su Rai 3 con Mi manda Rai 3, con Rai 2 in Coast to coast, con Rai 2 in Gli sbandati, ancora con Rai 2 in Viaggio nell'Italia del Giro, e con Radio 105 nello Zoo di Radio 105. Più volte è stato presente e citato nelle home page dei siti di Repubblica e di Live Sicilia. Il sosia di Ruoppolo, Angelo Joppolo, alias Alessandro Pappacoda, è stato il protagonista della fortunata e gettonata rubrica “Camera Zhen”, in onda su Teleacras, e del film natalizio “Gratta e scappa”, con una “prima” affollatissima al Cine Astor di Agrigento. I suoi video su youtube contano al marzo 2021 oltre 25 milioni di visualizzazioni complessive. Indirizzo mail: angeloruoppolo@virgilio.it

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Most Popular

Lampedusa, ad Isola dei conigli 1100 persone al giorno

La Regione Siciliana ha stabilito che nella spiaggia dell'Isola dei conigli, nella Riserva naturale di Lampedusa, gli ingressi saranno solo su prenotazione, con un...

Fratelli d’Italia con il candidato sindaco di Porto Empedocle, Rino Lattuca

Il direttivo provinciale di Fratelli d’Italia di Agrigento, capitanato dal commissario provinciale, Calogero Pisano, ha incontrato il candidato sindaco di Porto Empedocle, Rino Lattuca....

Approvato lo schema del bilancio di previsione 2021 della Provincia di Agrigento

Il Commissario della Provincia di Agrigento, Vincenzo Raffo, ha approvato lo schema del bilancio di previsione 2021 e il Documento Unico di Programmazione della...

Michele Sodano: “Sono stato l’unico siciliano a votare contro l’accorpamento delle Camere di Commercio”

Il deputato nazionale del Gruppo Misto, l’agrigentino Michele Sodano, componente della Commissione Bilancio, annuncia di essere stato l’unico siciliano a non avere firmato, durante...

Recent Comments