Home Flash "Regionali", seggi e liste maggiori

“Regionali”, seggi e liste maggiori

Verso le Regionali in Sicilia: si vota domenica 5 novembre, dalle ore 7 alle ore 23. Si vota solo per un candidato all’Assemblea regionale, uomo o donna che sia. Ed è possibile il voto disgiunto: si può votare infatti il candidato presidente della Regione di uno schieramento diverso dal candidato all’Assemblea regionale. La soglia di sbarramento per ogni lista è il 5%, ma il superamento della soglia non è garanzia di conquista di seggi, soprattutto nelle province minori. Le percentuali stimate, provincia per provincia, per ottenere il seggio sono: a Enna almeno il 25% dei consensi, a Caltanissetta il 16,67%, a Ragusa il 12,5%, a Trapani e Siracusa il 10%, ad Agrigento l’8% e a Messina il 6,25%. Sono avvantaggiate Catania e Palermo: Catania il 3,85% e Palermo il 3,12%. Di conseguenza, a scapito delle liste minori che inseguono il 5%, sono favorite le liste maggiori, quindi Forza Italia, Movimento 5 Stelle e Partito Democratico.

Redazionehttp://www.teleacras.com
redazione@teleacras.com

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Most Popular

Covid, Cammarata e San Giovanni Gemini zone rosse

Aumentano le zone rosse in Sicilia: ce ne sono due nuove. Disposta anche una proroga e una revoca. È quanto contenuto in un'ordinanza del...

Covid: in Sicilia 484 nuovi positivi, 2 vittime

Sono 484 i nuovi casi di Covid19 registrati nelle ultime 24 ore in Sicilia a fronte di 15.413 tamponi processati nell'isola. L'incidenza scende al...

Lampedusa, ad Isola dei conigli 1100 persone al giorno

La Regione Siciliana ha stabilito che nella spiaggia dell'Isola dei conigli, nella Riserva naturale di Lampedusa, gli ingressi saranno solo su prenotazione, con un...

Fratelli d’Italia con il candidato sindaco di Porto Empedocle, Rino Lattuca

Il direttivo provinciale di Fratelli d’Italia di Agrigento, capitanato dal commissario provinciale, Calogero Pisano, ha incontrato il candidato sindaco di Porto Empedocle, Rino Lattuca....

Recent Comments