Home Cronaca Agrigento, "Giustizia Privata", chiesta modifica capo d'imputazione

Agrigento, “Giustizia Privata”, chiesta modifica capo d’imputazione

Ad Agrigento al palazzo di giustizia, innanzi al Giudice per le udienze preliminari, Alfonso Malato, si è svolta un’altra udienza preliminare del processo a carico dei quattro imputati nell’ambito dell’inchiesta cosiddetta “Giustizia privata”, ruotante intorno alla morte di Bennardo Chiapparo, 68 anni, di Favara, deceduto il 10 febbraio del 2016 all’ospedale di Agrigento, dove il primo febbraio precedente è stato ricoverato. Si tratta dei favaresi Antonio Pirrera, 40 anni, Michele Sorce, 34 anni, Carmelo Pullara, 27 anni, e Giovanni Ruggeri, 42 anni, difesi dagli avvocati Salvatore Pennica e Alfonso Neri. Le persone offese, i familiari della vittima, si sono costituiti parte civile tramite gli avvocati Giuseppina Ganci, Francesco Gibilaro e Gisella Spataro, che hanno depositato una richiesta di risarcimento del danno per 1 milione di euro. Inoltre, l’avvocato Giuseppina Ganci, a seguito di indagini difensive, ha depositato una consulenza tecnica di parte a firma del medico legale di Catania, Mario Chisari. In relazione a ciò, il Pubblico Ministero, Carlo Cinque, ha chiesto la modifica del capo di imputazione a carico di alcuni degli imputati, ritenendo che avrebbero impedito al figlio di Chiapparo di intervenire a difesa del padre, e quindi avrebbero concorso nella commissione del delitto. Prossima udienza il 6 novembre.

Redazionehttp://www.teleacras.com
redazione@teleacras.com

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Most Popular

Agrigento, associazioni turistiche contestano la spesa della tassa di soggiorno

Numerose associazioni turistiche, Tante Case Tante Idee, Abba, Assoturismo, Assohotel e Confesercenti, intervengono nel merito della spesa della tassa di soggiorno ad Agrigento. E...

Confasi Scuola dissente su recente decreto ministeriale. I dettagli

La Confasi Scuola esprime dissenso nei confronti del decreto del Ministero dell'Istruzione relativo alla formazione obbligatoria che riguarda i docenti su posto comune...

La Fidapa di Agrigento ha celebrato la “Cerimonia delle Candele”

La Fidapa di Agrigento ha celebrato la 40esima Cerimonia delle Candele, che rappresenta il momento più importante e significativo dell’anno sociale, rinnovando...

Agrigento, il sindaco Miccichè, “ecco perchè non sono stati ancora attivati i Puc”

Il sindaco di Agrigento, Franco Miccichè, replica a quanto dichiarato dal vice presidente provinciale del Codacons di Agrigento, Giuseppe Di Rosa, sulla mancata attivazione...

Recent Comments