Home Cronaca Immigrazione, denunciati e cifre flussi

Immigrazione, denunciati e cifre flussi

Dopo l’approdo dei migranti sulla costa agrigentina, sbarcati più o meno indisturbati, scattano le ricerche per recuperare e trattenere i viaggiatori. E i Carabinieri, coordinati dal Comando provinciale dell’Arma, sia in mare con una motovedetta che a terra con le fanterie, nel corso di pochi giorni, almeno da venerdì scorso, hanno rintracciato diversi extracomunitari, tutti originari dell’area del Maghreb, e poi li hanno denunciati alla Procura della Repubblica di Agrigento per il reato di ingresso e soggiorno illegale nel territorio dello Stato. Si tratta di 38 migranti a Lampedusa, poi 12 a Siculiana, e altri 10 sorpresi nel centro storico di Agrigento. Inoltre, sono state scoperte e sequestrate 3 imbarcazioni in legno, utilizzate dai migranti per raggiungere le coste agrigentine. E a Lampedusa i Carabinieri hanno denunciato a piede libero per il reato di furto un minorenne tunisino di 17 anni appena sbarcato, sorpreso a rubare bottiglie di vino in un esercizio commerciale. Prima del 17enne, un altro tunisino, di 24 anni, è stato arrestato per il furto di un ciclomotore posteggiato innanzi alla Chiesa Madre dell’isola. Nel frattempo, il ministero dell’Interno ha aggiornato il numero degli stranieri giunti in Italia nel 2017, confrontandolo con le cifre del 2016. Al 25 settembre 2017 sono 103.318 i migranti approdati in territorio italiano, a fronte dei 181.436 del 2016. I minori non accompagnati sono stati nel 2014 13.026, nel 2015 12.360, nel 2016 25.846 e nel 2017, aggiornato al 19 settembre, 13.418. La Regione d’Italia dove vi è una percentuale maggiore di distribuzione e quindi di presenza di migranti è la Lombardia con il 14%. Poi Campania e Lazio al 9%. E la Sicilia è all’8%, come l’Emilia Romagna. Esclusi gli sbarchi a terra, i porti più interessati dagli approdi sono, ancora al 25 settembre, Augusta, primo in classifica con 14.986 arrivi, e poi Catania, Pozzallo, Reggio Calabria, Trapani, Lampedusa con 6.270, e poi Palermo, Vibo Valentia, Salerno, Crotone, Messina, Cagliari, Corigliano Calabro, Brindisi, Napoli, Taranto, Porto Empedocle con 1409 arrivi, e Bari con 891. Infine, la nazionalità maggiormente dichiarata al momento dell’arrivo è la Nigeria, con 17.061, e poi Guinea, Bangladesh, Costa d’Avorio, Mali, Eritrea, Senegal, Gambia, Sudan e Marocco.

Angelo Ruoppolohttps://www.teleacras.it
Giornalista professionista, di Agrigento. Nel febbraio 1999 l’esordio televisivo con Teleacras. Dal 24 aprile 2012 è direttore responsabile del Tg dell’emittente agrigentina. Numerose le finestre radio – televisive nazionali in cui Angelo Ruoppolo è stato ospite. Solo per citarne alcune: Trio Medusa su Radio DeeJay, La vita in diretta su Rai 1, Rai 3 per Blob Best, Rai 1 con Tutti pazzi per la tele, Barbareschi shock su La 7, Rai Radio 2 con Le colonne d’Ercole, con Radio DeeJay per Ciao Belli, su Rai 3 con Mi manda Rai 3, con Rai 2 in Coast to coast, con Rai 2 in Gli sbandati, ancora con Rai 2 in Viaggio nell'Italia del Giro, e con Radio 105 nello Zoo di Radio 105. Più volte è stato presente e citato nelle home page dei siti di Repubblica e di Live Sicilia. Il sosia di Ruoppolo, Angelo Joppolo, alias Alessandro Pappacoda, è stato il protagonista della fortunata e gettonata rubrica “Camera Zhen”, in onda su Teleacras, e del film natalizio “Gratta e scappa”, con una “prima” affollatissima al Cine Astor di Agrigento. I suoi video su youtube contano al marzo 2021 oltre 25 milioni di visualizzazioni complessive. Indirizzo mail: angeloruoppolo@virgilio.it

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Most Popular

Giovani Italia Viva invocano dimissioni Faraone. Vertici agrigentini si dissociano

I Giovani di Italia Viva della provincia di Agrigento, tramite il coordinatore, Giorgio Bongiorno, invocano le dimissioni del segretario regionale di Italia Viva, Davide...

La Fipe su Parco Templi e dintorni. Intervista al Vg

Alcune rimostranze tra il Parco della Valle dei Templi e dintorni: "gestione fallimentare e critiche anche verso gli spettacoli nella Valle". in proposito un'intervista...

Lampedusa, arrestati 18 tunisini e 2 egiziani

A Lampedusa i poliziotti della Squadra Mobile di Agrigento, coordinati da Giovanni Minardi, hanno arrestato 20 cittadini stranieri, tra 18 tunisini e 2 egiziani,...

300 tonnellate di rifiuti in strada a Palermo

Nuova emergenza rifiuti a Palermo. L’ammontare della spazzatura non raccolta è di circa 300 tonnellate, e in alcuni quartieri, tra Borgo Nuovo, Villaggio Santa...

Recent Comments