Home Cronaca Processo "incidente Rigoli", ascoltato un consulente della Procura

Processo “incidente Rigoli”, ascoltato un consulente della Procura

Ad Agrigento, al palazzo di giustizia, in Tribunale si è svolta un’altra udienza del processo a carico dei medici Sergio Sutera Sardo e Salvatore Napolitano, imputati di omicidio colposo a seguito della morte di Vincenzo Rigoli, 19 anni, di Agrigento, vittima di un incidente stradale e poi deceduto in ospedale, al San Giovanni di Dio, ad Agrigento, in sala operatoria, a causa di uno shock emorragico, nella notte tra il 16 ed il 17 dicembre 2012. In aula è stato ascoltato il consulente della Procura Giuseppe Ragazzi, il quale, tra l’altro, ha affermato: “I medici sono stati senza dubbio negligenti nei tempi e nella modalità del trattamento. Vincenzo Rigoli doveva andare in sala operatoria immediatamente, perché nell’incidente riportò gravi lacerazioni epatiche e lesioni polmonari. Tuttavia la prognosi sarebbe stata con ogni probabilità infausta. Le possibilità che il ragazzo si salvasse erano poche da subito, perché ha riportato gravi lesioni agli organi, e peraltro soffriva di una broncopatia”.

Redazionehttp://www.teleacras.com
redazione@teleacras.com

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Most Popular

Cartello centrodestra e candidatura Montaperto a Favara: “No a Italia Viva”

“Siamo sempre stati e rimaniamo alternativi al centro sinistra e, pertanto, la coalizione a supporto della candidatura a sindaco di Totó Montaperto si dissocia...

Proficuo incontro tra Monella e Scavone

La coordinatrice regionale del dipartimento politiche sociali e tutela dei minori Lega Salvini Premier, Rita Monella, ha incontrato l’assessore regionale alla Famiglia e alle...

Savarino: “A breve i pagamenti bonus covid ai dipendenti Seus”

La deputata regionale del movimento “Diventerà Bellissima”, Giusi Savarino, annuncia che, grazie al governo Musumeci, sarà a breve pagato il bonus covid per i...

Agrigento, altri tre licenziamenti Tua confermati dalla Corte d’Appello di Palermo

La Sais Trasporti annuncia che la Corte d’Appello di Palermo, Sezione Lavoro, ha ribaltato altre tre sentenze con le quali il Tribunale del Lavoro...

Recent Comments