Home Cronaca Peculato e falso: arrestati docente e avvocato a Palermo

Peculato e falso: arrestati docente e avvocato a Palermo

I finanzieri del Nucleo di Polizia Tributaria di Palermo hanno arrestato per peculato e falso Luca Nivarra, professore ordinario di diritto privato all’Università di Palermo, e l’avvocato Fabrizio Morabito. Sono stati sequestrati beni per 160mila euro. L’indagine è scaturita dagli esiti di una consulenza tecnica d’ufficio, disposta dal Tribunale Civile di Palermo, nell’ambito di un procedimento promosso dagli eredi di una persona defunta. I due indagati, che sono stati amministratori dei beni del defunto, si sarebbero appropriati delle somme che hanno riscosso per i canoni di locazione degli immobili amministrati.

Redazionehttp://www.teleacras.com
redazione@teleacras.com

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Most Popular

Reingresso illegale, arrestati otto migranti a Lampedusa

A Lampedusa, in occasione di uno dei tanti sbarchi di migranti nel corso delle ultime ore, i poliziotti della Squadra Mobile di Agrigento hanno...

Emergenza rifiuti a Favara, il Codacons presenta un esposto in Procura

Il vice presidente provinciale del Codacons di Agrigento, Giuseppe Di Rosa, annuncia che l’associazione a difesa dei consumatori ha inviato con una pec un...

Favara, emergenza rifiuti, le “mamme” in Prefettura

L’emergenza rifiuti e igienico-sanitaria a Favara: le “mamme” della città si sono radunate ad Agrigento e hanno lanciato un appello al Prefetto. In proposito...

Ubriachi alla guida tra Canicattì e Agrigento

I Carabinieri della Compagnia di Canicattì hanno sorpreso un operaio di 28 anni, di San Cataldo, alla guida della sua auto Audi A3 in...

Recent Comments