Home Cronaca Agrigento, alla "Quasimodo" iniziative didattiche di informatica

Agrigento, alla “Quasimodo” iniziative didattiche di informatica

L’istituto comprensivo “Quasimodo” di Agrigento, di cui è dirigente scolastico Nellina Librici, ha inteso promuovere, attraverso la partecipazione al progetto cosiddetto “Programma per il futuro”, con attività su “L’Ora del Codice”, l’introduzione dei concetti di base dell’informatica tramite la programmazione, adoperando strumenti di facile utilizzo e che non richiedono abilità avanzate nell’uso del computer. Gli strumenti disponibili nella piattaforma dedicata sono di elevata qualità didattica e scientifica, progettati e realizzati in modo da renderli utilizzabili in classe da parte di insegnanti di qualunque materia.

Nellina Librici

“Ritengo che gli studenti dei tempi odierni – ha detto la Librici-  per essere culturalmente preparati a qualunque lavoro o attività che vorranno intraprendere da grandi, debbano comprendere i concetti di base dell’informatica per arricchire l’offerta formativa della scuola”. I dettagli nelle interviste di Daniela Spalanca  in onda oggi al Videogiornale di Teleacras.

Redazionehttp://www.teleacras.com
redazione@teleacras.com

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Most Popular

Diego Lo Bue premia la chef agrigentina, Luisa Crapanzano, per conto dell’Associazione culturale cuochi svizzeri

E il pizzaiolo, Diego Lo Bue, ha voluto premiare Luisa Crapanzano del Maddalusa Beach di Agrigento in nome dell'Associazione culturale cuochi svizzeri. Nella targa...

Paziente positivo al covid si suicida in ospedale

Tragedia a Palermo: un paziente, positivo al covid e ricoverato in terapia sub-intensiva respiratoria, si è suicidato buttandosi dal terzo piano dell’ospedale "Villa Sofia...

Contagi, varianti e open days

Sicilia prima per nuovi contagi in Italia. I ricoveri sono all’11% e si rischia la zona gialla. Riscontrate due nuove varianti. Prorogati gli open...

“Il fuoco al posto delle pallottole”

La Commissione regionale antimafia, presieduta da Claudio Fava, avanza il sospetto che dietro agli incendi si nascondano gli interessi sul fotovoltaico. Legambiente: “E’ una...

Recent Comments