Home Cronaca Accordo per l'ulteriore valorizzazione dell'Eremo di Santa Rosalia

Accordo per l’ulteriore valorizzazione dell’Eremo di Santa Rosalia

Ad Agrigento, nella Curia arcivescovile, é stato firmato un protocollo d’intesa per una ulteriore valorizzazione dell’eremo Santa Rosalia alla Quisquina, tra l’arcidiocesi di Agrigento, rappresentata da don Nino Gulli, economo diocesano e procuratore dell’arcivescovo, cardinale, Francesco Montenegro, e il comune di Santo Stefano Quisquina, rappresentato dal sindaco Francesco Cacciatore. Il protocollo firmato consente di ampliare la collaborazione tra l’ente ecclesiastico e il comune al fine di compiere, a cura del comune e d’accordo con l’Arcidiocesi e la Soprintendenza ai Beni culturali, lavori che consentano la massima fruibilità del bene.

Redazionehttp://www.teleacras.com
redazione@teleacras.com

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Most Popular

ConfIndustria si appella alla Regione

Da nove mesi le imprese siciliane attendono dalla Regione i pagamenti per lavori e forniture. L’appello del presidente di ConfIndustria, Alessandro Albanese. Il presidente dell’Ance,...

Tentato omicidio a Licata

A Licata, in via Grangela, nei pressi del Municipio, alcuni colpi d’arma da fuoco sono stati esplosi contro un commerciante di 70 anni, ferito...

Cartucce intimidatorie per cantiere edile a Licata

A Licata, in periferia, innanzi all’ingresso di un cantiere edile in corso per la costruzione di alcune villette private, è stata rinvenuta da un...

La pandemia covid nell’Agrigentino, i dati in dettaglio

La pandemia coronavirus nella provincia agrigentina e i dati in dettaglio diffusi dall’Azienda sanitaria provinciale. Sono 119 i nuovi positivi in provincia, e 10...

Recent Comments