Home Flash Il tetto alle retribuzioni secondo la Corte Costituzionale

Il tetto alle retribuzioni secondo la Corte Costituzionale

In occasione della polemica insorta sul tetto massimo degli stipendi ai burocrati dell’Assemblea Regionale, è stata spolverata una recente sentenza della Corte Costituzionale, che, con la sentenza numero 124 dello scorso maggio, si è espressa nel merito dei limiti alle retribuzioni, ritenendoli opportuni. E, tra l’altro, nella sentenza della Consulta si legge: “L’imposizione di un limite massimo alle retribuzioni pone rimedio alle differenziazioni, talvolta prive di una chiara ragion d’essere, tra i trattamenti retributivi delle figure di vertice dell’amministrazione. E tale limite si delinea come misura di razionalizzazione, suscettibile di imporsi a tutti gli apparati amministrativi. La disciplina in esame, pur dettata dalla difficile congiuntura economica e finanziaria, trascende la finalità di conseguire risparmi immediati e si inquadra in una prospettiva di lungo periodo. E si configura come misura di contenimento della spesa, assimilabile agli altri capillari interventi che il legislatore ha scelto di apprestare negli ambiti più disparati”.

Redazionehttp://www.teleacras.com
redazione@teleacras.com

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Most Popular

Arrestati due incendiari

I Carabinieri di Troina, in provincia di Enna, hanno arrestato, in flagranza di reato, per incendio boschivo, due allevatori, un uomo di 80 anni...

Rapporti hard con un minore, arrestati prete e madre della vittima

Un prete in provincia di Perugia e una donna di Termini Imerese, in provincia di Palermo, sono stati arrestati dai Carabinieri in esecuzione di...

San Leone, attivato il parcheggio “Corsini”

Ad Agrigento, come ormai consuetudine dei primi giorni di agosto, è stato attivato il parcheggio nell’area cosiddetta “Corsini”, all’ingresso di San Leone provenendo dal...

Aggressione ad Aragona, denunciato un pensionato di 63 anni

I Carabinieri della stazione di Aragona hanno denunciato a piede libero un pensionato del posto di 63 anni, ritenuto responsabile di lesioni personali gravi....

Recent Comments