Home Flash Sciopero dipendenti Enel, due giornate "al buio" nell'Agrigentino

Sciopero dipendenti Enel, due giornate “al buio” nell’Agrigentino

Si profilano due giornate al buio nell’Agrigentino perché i sindacati di categoria di Cgil, Cisl e Uil hanno proclamato due giornate di sciopero dei dipendenti di E-Distribuzione (Gruppo Enel) della provincia di Agrigento. Lo sciopero di otto ore in due giornate si svolgerà le prime quattro ore nella giornata del 13 febbraio martedì, e le altre quattro ore nella giornata del 12 marzo lunedì. In tali giornate di sciopero saranno garantiti i servizi essenziali a tutela del servizio elettrico. Le organizzazioni sindacali promuoveranno diverse manifestazioni in tutte le sedi aziendali affinché si sensibilizzino i cittadini e l’azienda sulla qualità del servizio e del lavoro che non può prescindere dal rispetto delle regole e della dignità dei lavoratori. Franco Gangemi, Giovanni Manganella e Paolo Ottaviano affermano: “Da tempo denunciamo la carenza cronica di personale determinata da un modello di organizzazione aziendale che mira al raggiungimento di obbiettivi e che non tiene nella giusta considerazione l’aspetto umano. E’ un modello organizzativo che impone al personale operativo eccessive e prolungate prestazioni lavorative e insostenibili turni di reperibilità in violazione alle norme”.

Redazionehttp://www.teleacras.com
redazione@teleacras.com

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Most Popular

Denise: l’appello della mamma e del legale: ‘Cautela nel diffondere notizie’

Invitiamo tutti - giornalisti, magistrati o avvocati - alla massima cautela nel momento in cui si diffondono notizie che possono essere infondate o contenenti...

Covid: in Sicilia 163 nuovi positivi, 7 i morti

Sono 163 i nuovi positivi al Covid19 registrati in Sicilia nelle ultime 24 ore, su 9.911 tamponi processati, con una incidenza che sfiora l'1,7%....

Crisi idrica a Palma di Montechiaro, il sindaco, Castellino chiede una seduta straordinaria in diretta streaming per rendere partecipe la cittadinanza

Il sindaco di Palma di Montechiaro, Stefano Castellino, con nota prot 18567 del 14.6.2021inviata al Presidente del Consiglio comunale, Domenico Scicolone, ai sensi e...

Palermo, voleva soldi taglio capelli e colpisce barbiere con spranga

I carabinieri del nucleo radiomobile di Palermo hanno arrestato, in flagranza di reato, un 32enne cittadino del Bangladesh accusato di estorsione aggravata. L'uomo è...

Recent Comments