Home Cronaca I servizi segreti: "Rischio infiltrazioni terroristiche da Tunisia e Algeria"

I servizi segreti: “Rischio infiltrazioni terroristiche da Tunisia e Algeria”

I servizi segreti, gli 007, l’intelligence rileva che sono in progressiva riduzione i flussi di migranti dalla Libia ma sono in aumento gli arrivi da Tunisia e Algeria. E i servizi segreti, nella loro relazione annuale, scrivono, tra l’altro, che: “Rispetto agli arrivi dalla Libia, quelli originati dalla Tunisia e dall’Algeria presentano caratteri peculiari: sono entrambi essenzialmente autoctoni e prevedono sbarchi ‘occulti’, effettuati sotto costa per eludere la sorveglianza marittima, aumentando con ciò, di fatto, la possibilità di infiltrazione di elementi criminali e terroristici. Frontex ha rafforzato l’attività di controllo, nelle sue operazioni, per evitare il rientro dei foreign fighter, i combattenti stranieri per l’Isis, in Europa attraverso il flusso dei migranti. In particolare, sono stati osservati piccoli gruppi di migranti in arrivo dalla Tunisia e dall’Algeria verso Sardegna e l’Italia del sud. Per questo abbiamo aumentato la capacità di intercettazione, accrescendo la consapevolezza su questo possibile rischio. Secondo dati di intelligence, citati da Frontex, sono circa 5000 i foreign fighter andati a combattere nei teatri di crisi. Circa il 30% di questi sono tornati nell’Unione Europea o ci hanno provato”.

Redazionehttp://www.teleacras.com
redazione@teleacras.com

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Most Popular

Mega appalto assegnato in Sicilia

Rete Ferrovie dello Stato ha aggiudicato oggi, per un importo di circa 640 milioni di euro, la gara d’appalto integrato per il raddoppio della...

Mafia: contributo Covid a 19 imprenditori già condannati

La Guardia di Finanza del Comando provinciale di Catania ha scoperto che 19 imprenditori, che avrebbero percepito il contributo covid a fondo perduto a...

Al Teatro “Pirandello”, l’evento “Dall’Antica Akragas all’Agrigento Innovativa”

Nella splendida cornice del Teatro Pirandello di Agrigento, venerdì 25 giugno alle ore 17.00, sarà presentato l'evento "Dall'Antica Akragas all'Agrigento Innovativa". Alla presenza di ...

Catanzaro e Ciancio: “La biblioteca dell’Ars è fruibile dal pubblico”

I deputati regionali del Partito Democratico, Michele Catanzaro, e Gianina Ciancio, del Movimento 5 Stelle, rispettivamente presidente e componente della Commissione vigilanza sulla Biblioteca...

Recent Comments