Home Cronaca "Girgenti Acque", indagini sull'Ato idrico

“Girgenti Acque”, indagini sull’Ato idrico

Sviluppi nell’ambito dell’inchiesta su Girgenti Acque: perquisizioni e sequestro di documentazione nella sede dell’ex Ato idrico, oggi Ati, di Agrigento.

Nell’ambito dell’inchiesta della Procura della Repubblica di Agrigento su Girgenti Acque, sospettata di essere un terreno di coltivazione di affari e clientele, si profilano altri rami d’indagine che avvolgono l’ex direttore generale dell’Ato idrico, e già indagato, l’ingegnere Bernardo “Dino” Barone. Lui è stato a capo dell’Ambito territoriale ottimale che è composto dagli amministratori dei Comuni rientranti nello stesso Ato, e a cui sono assegnate funzioni e poteri di controllo e di disciplina verso la gestione del servizio idrico e fognario da parte della società privata a cui è stato affidato lo stesso servizio, Girgenti Acque. I sostituti procuratori che sono parte dell’apposito pool indagante, Salvatore Vella, Alessandra Russo e Paola Vetro, hanno ordinato delle perquisizioni, con sequestro di parecchia documentazione, negli uffici dell’Ato che, nel frattempo, non è più Ato ma Ati, l’Assemblea territoriale idrica, attualmente presieduta dal sindaco di Menfi, Vincenzo Lotà. Si è mutato il nome, la forma, ma non la sostanza: l’Ato o l’Ati, più o meno per volontà e complicità di tutti gli attori sul palcoscenico, finora ha oggettivamente testimoniato di non contare nulla, quanto il due di briscola quando l’asso è sul tavolo. Ed è verosimile che gli indaganti intendano svolgere accertamenti sul ruolo dell’Ato, ossia se abbia concretamente esercitato i propri doveri e facoltà d’ufficio oppure no, procurando in tale ultimo caso un ingiusto vantaggio al privato. Le attività investigative sono sostenute dalla Guardia di Finanza del Nucleo di Polizia economica finanziaria di Agrigento e dai Carabinieri del Noe, il Nucleo operativo ecologico, di Palermo. Ancora nel frattempo i, complessivamente, 73 indagati, eccellenti e meno eccellenti, attendono l’evolversi degli ulteriori sei mesi di indagine, fino al prossimo giugno, che la Procura di Luigi Patronaggio ha disposto, alla scadenza del termine precedente, ereditando il fascicolo istruttorio intrapreso dalla precedente gestione, Di Natale – Fonzo, dell’ufficio inquirente del palazzo di giustizia in via Mazzini. La Procura si pronuncerà o invocando l’archiviazione al Tribunale, e saranno poi i giudici giudicanti a valutare, oppure notificando l’avviso di conclusione delle indagini preliminari, che è sostanzialmente l’anticamera della richiesta di rinvio a giudizio: l’indagato avrà 20 giorni di tempo per opporre atti a propria difesa.

Angelo Ruoppolohttps://www.teleacras.it
Giornalista professionista, di Agrigento. Nel febbraio 1999 l’esordio televisivo con Teleacras. Dal 24 aprile 2012 è direttore responsabile del Tg dell’emittente agrigentina. Numerose le finestre radio – televisive nazionali in cui Angelo Ruoppolo è stato ospite. Solo per citarne alcune: Trio Medusa su Radio DeeJay, La vita in diretta su Rai 1, Rai 3 per Blob Best, Rai 1 con Tutti pazzi per la tele, Barbareschi shock su La 7, Rai Radio 2 con Le colonne d’Ercole, con Radio DeeJay per Ciao Belli, su Rai 3 con Mi manda Rai 3, con Rai 2 in Coast to coast, con Rai 2 in Gli sbandati, ancora con Rai 2 in Viaggio nell'Italia del Giro, e con Radio 105 nello Zoo di Radio 105. Più volte è stato presente e citato nelle home page dei siti di Repubblica e di Live Sicilia. Il sosia di Ruoppolo, Angelo Joppolo, alias Alessandro Pappacoda, è stato il protagonista della fortunata e gettonata rubrica “Camera Zhen”, in onda su Teleacras, e del film natalizio “Gratta e scappa”, con una “prima” affollatissima al Cine Astor di Agrigento. I suoi video su youtube contano al marzo 2021 oltre 25 milioni di visualizzazioni complessive. Indirizzo mail: angeloruoppolo@virgilio.it

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Most Popular

Girgenti Acque, contributi elettorali a Miccichè. La replica: “Tutto documentato”

Tra gli indagati nell’ambito dell’inchiesta “Waterloo” su Girgenti Acque, per contributi elettorali, vi è anche il presidente dell’Assemblea Regionale e coordinatore regionale di Forza...

Aragona, approvati i progetti utili alla collettività (Puc)

L’Amministrazione Comunale di Aragona, presieduta dal Sindaco Giuseppe Pendolino, comunica che con Delibera di Giunta Comunale del 22 giugno scorso sono stati approvati i...

Comitini da oggi è Covid free. Tutta la popolazione è stata vaccinata. Al Vg delle 14:05, l’intervista al sindaco, Nino Contino

Da oggi Comitini è un comune Covid free. Si sono concluse, stamani, con l'inalazione della seconda dose, le operazioni di rendere immuni al virus,...

Conclusa con successo la prima edizione di “Agrigento cooking show” (galleria foto)

Ad Agrigento, ieri sera, nell’atrio del Palazzo Filippini, in via Atenea, si è concluso “Agrigento Cooking show”, il video-contest a cui hanno concorso 12...

Recent Comments