Home Flash Demanio marittimo, riunione congiunta commissioni all'Ars

Demanio marittimo, riunione congiunta commissioni all’Ars

A Palermo si sono riunite congiuntamente le commissioni Territorio e Ambiente, e Attività produttive, presiedute rispettivamente da Giusi Savarino e da Orazio Ragusa. E’ stato un confronto con le parti interessate e in causa nell’ambito dell’utilizzo del Demanio marittimo. La stessa Giusi Savarino, a conclusione della riunione, afferma: “Il demanio marittimo deve essere occasione di sviluppo per la Sicilia. Non è ammissibile l’attuale situazione di stallo. Serve un quadro normativo chiaro e procedure snelle per l’adozione dei Pudm, i Piani di utilizzo del demanio marittimo, ad opera dei Comuni. Innanzitutto è da eliminare l’equivoco sull’applicabilità al settore della direttiva europea Bolkestein. In verità gli stabilimenti balneari non svolgono un servizio pubblico, bensì un servizio privato su un bene pubblico, e pertanto dovrebbero essere esonerati dall’applicazione della direttiva. E’ indubbio invece che alcuni principi comunitari dovranno essere recepiti nella normativa, quali trasparenza, pubblicità, pluralismo e libera concorrenza. Abbiamo deciso di portare in Assemblea una mozione che impegni il Governo Nazionale a varare una celere riforma della normativa sul demanio marittimo, tenendo conto delle nostre indicazioni e delle sollecitazioni venute dal settore, oltre 3000 aziende siciliane. Contemporaneamente lavoreremo per modificare la nostra normativa regionale e snellire le procedure”. E Orazio Ragusa aggiunge: “Nel corso dell’audizione è anche emersa l’ipotesi di ammanchi nell’ultimo quinquennio che ammonterebbero a centinaia di milioni di euro frutto di canoni non riscossi. Abbiamo chiesto un report sui canoni evasi. Incalzeremo gli uffici competenti affinché si attivino ad incassare e recuperare celermente queste somme che costituirebbero un grave danno per una Regione in crisi economica come la nostra”.

Redazionehttp://www.teleacras.com
redazione@teleacras.com

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Most Popular

Aeroporto Agrigento, ok dal Consiglio comunale

Il Consiglio comunale di Agrigento, a seguito di quanto proposto dal Comitato promotore dell’Aeroporto Centro Meridionale della Sicilia e dal Cartello Sociale di don...

Sarà eseguita la sentenza che annulla la nomina di Prestipino a Procuratore di Roma, a favore dell’agrigentino Viola

Come è noto, il Consiglio di Stato, con sentenze dello scorso maggio, ha rigettato gli appelli proposti dal CSM e dal dott. Prestipino Giarritta...

Agrigento, rimossa discarica nell’area di via Volpe (galleria foto)

Il vice presidente del Codacons di Agrigento, Giuseppe Di Rosa, annuncia, e documenta in foto, che, dopo la sua segnalazione, è stata rimossa la...

Lampedusa, sbarchi di migranti a raffica e centro d’accoglienza sovraffollato

Ormai non si contano più gli sbarchi di migranti a Lampedusa. Si contano invece 1.192 persone attualmente ospiti del locale Centro d’accoglienza in contrada...

Recent Comments