Home Cronaca Morto dopo avere bevuto detersivo, due condanne a Menfi

Morto dopo avere bevuto detersivo, due condanne a Menfi

Nell’ottobre del 2013, a Menfi, nei locali di una cooperativa di assistenza, è morto un paziente affetto da potomania, un disturbo psichiatrico che induce ad assumere continuamente liquidi, soprattutto acqua. L’uomo ha bevuto del detersivo per pavimenti, contenuto in un bidone lasciato nottetempo in bagno anziché chiuso in un armadietto come avrebbe dovuto essere. Adesso il Tribunale di Sciacca, tramite il giudice monocratico Antonio Cucinella, ha condannato la responsabile e una dipendente della cooperativa ad un anno di reclusione ciascuna, con pena sospesa, per omicidio colposo.

Redazionehttp://www.teleacras.com
redazione@teleacras.com

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Most Popular

Aeroporto Agrigento, ok dal Consiglio comunale

Il Consiglio comunale di Agrigento, a seguito di quanto proposto dal Comitato promotore dell’Aeroporto Centro Meridionale della Sicilia e dal Cartello Sociale di don...

Sarà eseguita la sentenza che annulla la nomina di Prestipino a Procuratore di Roma, a favore dell’agrigentino Viola

Come è noto, il Consiglio di Stato, con sentenze dello scorso maggio, ha rigettato gli appelli proposti dal CSM e dal dott. Prestipino Giarritta...

Agrigento, rimossa discarica nell’area di via Volpe (galleria foto)

Il vice presidente del Codacons di Agrigento, Giuseppe Di Rosa, annuncia, e documenta in foto, che, dopo la sua segnalazione, è stata rimossa la...

Lampedusa, sbarchi di migranti a raffica e centro d’accoglienza sovraffollato

Ormai non si contano più gli sbarchi di migranti a Lampedusa. Si contano invece 1.192 persone attualmente ospiti del locale Centro d’accoglienza in contrada...

Recent Comments