Home Cronaca Coltivatore diretto di marijuana patteggia condanna

Coltivatore diretto di marijuana patteggia condanna

Ad Agrigento, al palazzo di giustizia, su iniziativa del difensore, l’avvocato Salvatore Cusumano, ha patteggiato la condanna ad 1 anno e 1 mese di reclusione Vincenzo Crapa, 23 anni, di Favara, arrestato il 5 settembre del 2016 dalla Squadra Mobile. I poliziotti scoprirono delle coltivazioni di sostanze stupefacenti nel suo terrazzo, tra una quindicina di vasi con piante di marijuana e il materiale necessario per coltivarle. Crapa è stato denunciato anche per furto di energia elettrica perché il contatore sarebbe stato alterato. Il patteggiamento è stato ratificato dalla giudice per le udienze preliminari, Alessandra Vella, con il consenso della pubblico ministero, Simona Faga.

Redazionehttp://www.teleacras.com
redazione@teleacras.com

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Most Popular

Covid, sono 414 i nuovi casi di positività in Sicilia

Sono 414 i nuovi casi di Covid19 registrati nelle ultime 24 ore in Sicilia, a fronte di 17.969 tamponi processati. L'incidenza cala al 2,3%...

Aica, Fiorella Scalia direttore generale

Fiorella Scalia, ingegnere civile e componente del consiglio d'amministrazione dell'Aica, l’Associazione idrica dei Comuni agrigentini, ha assunto temporaneamente l’incarico di direttore generale, in attesa...

La pandemia covid nell’Agrigentino e i dati in dettaglio

La pandemia coronavirus nella provincia agrigentina e i dati in dettaglio diffusi dall’Azienda sanitaria provinciale. Sono 54 i nuovi positivi. Un morto, a Ribera....

Rdc e Pdc: la situazione in provincia di Agrigento. L’analisi della Uil agrigentina. Oggi, servizio al Vg delle 14:05

RdC e PdC a 1,36 milioni di famiglie in Italia. Ma qual è la situazione ad Agrigento? Le analisi del Segretario Generale della Uil di...

Recent Comments