Home Cronaca "Rifiuti", i Comuni condannati

“Rifiuti”, i Comuni condannati

Come secondo circolare diffusa dalla Regione a tutti i sindaci siciliani, i Comuni che non raggiungono almeno il 30% di raccolta differenziata, e quindi producono oltre il 70% di indifferenziato, entro il 31 luglio prossimo dovranno firmare, a proprie spese, i contratti con le società abilitate dalla Regione per la spedizione dei propri rifiuti fuori dalla Sicilia, a pena di decadenza dalla carica. Ebbene, in prossimità della scadenza del termine, la Regione ha ammonito i Comuni meno virtuosi ad adoperarsi. Nell’Agrigentino sono 10 i Comuni ammoniti, sotto il 30% di differenziata, e che, di conseguenza, sarebbero costretti a caricare di maggiori costi i cittadini contribuenti per sostenere le spese di spedizione dei rifiuti fuori Sicilia. Si tratta di Burgio, Camastra, Campobello di Licata, Canicattì, Favara, Lampedusa e Linosa, Licata, Naro, Palma di Montechiaro e Ravanusa. Gli stessi Comuni hanno facoltà di opporre delle contro-deduzioni alla Regione.

Redazionehttp://www.teleacras.com
redazione@teleacras.com

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Most Popular

Covid, sono 414 i nuovi casi di positività in Sicilia

Sono 414 i nuovi casi di Covid19 registrati nelle ultime 24 ore in Sicilia, a fronte di 17.969 tamponi processati. L'incidenza cala al 2,3%...

Aica, Fiorella Scalia direttore generale

Fiorella Scalia, ingegnere civile e componente del consiglio d'amministrazione dell'Aica, l’Associazione idrica dei Comuni agrigentini, ha assunto temporaneamente l’incarico di direttore generale, in attesa...

La pandemia covid nell’Agrigentino e i dati in dettaglio

La pandemia coronavirus nella provincia agrigentina e i dati in dettaglio diffusi dall’Azienda sanitaria provinciale. Sono 54 i nuovi positivi. Un morto, a Ribera....

Rdc e Pdc: la situazione in provincia di Agrigento. L’analisi della Uil agrigentina. Oggi, servizio al Vg delle 14:05

RdC e PdC a 1,36 milioni di famiglie in Italia. Ma qual è la situazione ad Agrigento? Le analisi del Segretario Generale della Uil di...

Recent Comments