Home Cronaca Tentato omicidio a Porto Empedocle, Burgio in carcere solo per l'arma

Tentato omicidio a Porto Empedocle, Burgio in carcere solo per l’arma

Accogliendo le istanze dei difensori, gli avvocati Salvatore Pennica e Alfonso Neri, il Tribunale di Agrigento, in occasione dell’udienza di convalida del fermo a carico di James Burgio, 26 anni, di Porto Empedocle, ha derubricato la contestazione del tentato omicidio a danni di Angelo Marino e di Riccardo Volpe in lesioni personali aggravate dall’uso dell’arma, e non ha convalidato il fermo in ragione della non sussistenza del pericolo di fuga. Il fermo è stato invece convalidato, e quindi Burgio è trattenuto in carcere, dove si trova attualmente, solo per la contestazione di detenzione illegale e porto in luogo pubblico di arma.

L’avvocato Salvatore Pennica

Redazionehttp://www.teleacras.com
redazione@teleacras.com

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Most Popular

Ispica, travolto ciclista di 33 anni

Un ciclista di 33 anni è morto la notte scorsa, intorno alle 2, in un incidente sulla strada che collega Marina Marza, nel comune...

Covid, oltre 500 nuovi casi in Sicilia nelle ultime 24 ore

Sono 538 i nuovi casi di Covid-19 registrati nelle ultime 24 ore, in Sicilia, a fronte di 14.076 tamponi processati, e l’incidenza sale di...

Adas, donazione sangue ad Aragona e a Realmonte

La settimanale giornata di donazione del sangue, organizzata dall’Adas, si svolgerà domani, domenica 19 settembre, dalle ore 8 alle 12, ad Aragona presso la...

Incendio a Scopello, evacuate 14 villette

Paura e apprensione durante la notte scorsa a Scopello, nel Trapanese, a causa di un violento incendio divampato poco dopo le ore 23....

Recent Comments