Home Cronaca Mare e meduse, incidenti tra Mondello e Agrigento

Mare e meduse, incidenti tra Mondello e Agrigento

L’estate, il mare e il pericolo meduse: a Mondello, in provincia di Palermo, dove la spiaggia non è provvista di bagnini di salvataggio, una bagnante in choc anafilattico provocato dal contatto con una medusa, e con un principio d’infarto, è stata soccorsa prima dal marito, che è medico, e poi dai sanitari del 118 giunti in ambulanza da Partanna-Mondello. Ad Agrigento, a Cannatello, invece, una giovane turista di 25 anni, pallavolista, originaria di Lucca, intenta a nuotare a circa 250 metri dalla riva, è stata assaltata da decine di meduse di grosse dimensioni. La donna è stata salvata dai bagnini Felice Amodio e Giuseppe Filippazzo, della cooperativa “Ulisse” di Porto Empedocle, che l’hanno prima condotta a riva e poi trasferita al pronto soccorso dell’ospedale “San Giovanni di Dio”.

Redazionehttp://www.teleacras.com
redazione@teleacras.com

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Most Popular

Crisi Aica, l’intervento della Cgil e la proposta di soluzione

La maggior parte dei Comuni aderenti all’Aica, l’Associazione idrica dei Comuni agrigentini, non ha ancora approvato i piani di rientro e, di conseguenza, non...

La pandemia covid nella provincia agrigentina, i dati in dettaglio

La pandemia coronavirus nella provincia agrigentina, e i dati in dettaglio diffusi dall’Azienda sanitaria provinciale. Sono 28 i nuovi contagiati. I ricoveri, in terapia...

Emittenti radiotelevisive in difficoltà. Rea scrive al Ministro (video)

Emittenti radiotelevisive in difficoltà: lettera della Rea (Radiotelevisioni europee associate) al ministro per la Comunicazione. I dettagli nel video

“Hanno pagato la tassa di stazionamento oppure no?”

Il vice presidente provinciale del Codacons di Agrigento, Giuseppe Di Rosa, ha diffuso delle foto a testimonianza – a suo avviso – di quanto...

Recent Comments