Home Flash Dal Movimento 5 Stelle 2 milioni di euro per i Comuni colpiti...

Dal Movimento 5 Stelle 2 milioni di euro per i Comuni colpiti dal maltempo

I parlamentari del Movimento 5 Stelle della provincia di Agrigento, Sodano, Perconti, Cimino e Marinello hanno restituito 6000 euro del proprio stipendio ai comuni colpiti dal maltempo. Lo stesso Michele Sodano afferma: “Dopo la prima tranche di 6500 euro per il fondo del microcredito, adesso è tempo di dare a chi si trova in grande difficoltà. Con il gruppo parlamentare Movimento 5 Stelle in totale abbiamo raccolto 2 milioni di euro che, attraverso la protezione civile, arriveranno in tutti quei luoghi danneggiati dalle piogge e dalle esondazioni di novembre. E’ un piccolo gesto che però può cambiare molto e che ci rende orgogliosi del ruolo del Movimento 5 Stelle, fuori e dentro le istituzioni. Sono a lavoro su un nuovo progetto per Agrigento finalizzato alla valorizzazione dei cittadini della Provincia e alla crescita della comunità e del tessuto economico. Al più presto i dettagli”.

Redazionehttp://www.teleacras.com
redazione@teleacras.com

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Most Popular

Covid: in Sicilia 183 nuovi positivi, cinque i decessi

Sono 183 i nuovi positivi al Covid 19 registrati in Sicilia nelle ultime 24 ore, su 13.525 tamponi processati, con una incidenza che torna...

Il Consorzio Universitario di Agrigento ospita Aldo Cazzullo

Nell’ambito delle iniziative culturali promosse dal Consorzio universitario di Agrigento, lunedì prossimo, 21 giugno, alle ore 10:30, nell’auditorium “Rosario Livatino”, il Consorzio, in collaborazione...

Truffa on line a danno della parrocchia di Calamonaci, denunciato

I Carabinieri della stazione di Calamonaci, in provincia di Agrigento, dopo avere ricevuto la querela da parte di un giovane di 20 anni attivo...

Sport, nuoto. Iniziano i corsi di nuoto dell’istruttore Interlici. Intervista al Vg

La pandemia covid ha bloccato per diversi mesi il nuoto. Finalmente, però, si riparte. Oggi al Videogiornale di Teleacras in onda un'intervista all'istruttore Interlici.

Recent Comments