Home Cronaca In pensione la Soprintendente ai Beni Culturali, Gabriella Costantino

In pensione la Soprintendente ai Beni Culturali, Gabriella Costantino

Gabriella Costantino
La Soprintendenza ai Beni Culturali di Agrigento, e il settore della cultura, dell’archeologia e dell’arte, si priva del ruolo, quanto meno diretto, di una personalità di rilievo. E’ in pensione infatti la dottoressa Gabriella Costantino, già due volte a capo della Soprintendenza ai Beni Culturali e Ambientali di Agrigento. Prima storico dell’Arte, poi Soprintendente, poi direttore del Museo (che ha reso non solo archeologico ma anche multi-disciplinare), ed ancora, direttore ad interim della Biblioteca Pirandelliana. Le sue caratteristiche di pregio sono la perfetta conoscenza del territorio e, quindi, l’impegno a valorizzare non soltanto i luoghi già famosi, ma anche il centro storico, il Rabato, la via Duomo, Santa Maria dei Greci, Santa Caterina, i giardini di Villa Genuardi, perché la Costantino ha sempre considerato la città come un unicum con la Valle dei Templi. Sono inoltre di Gabriella Costantino le idee e i progetti del museo di Burgio, del museo di Sciacca, del museo di Aragona e anche del museo di Lampedusa.

Redazionehttp://www.teleacras.com
redazione@teleacras.com

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Most Popular

Covid: in Sicilia 263 i nuovi positivi, tre i decessi

Sono 263 i nuovi positivi al Covid19 registrati in Sicilia nelle ultime 24 ore, su 13.929 tamponi processati, con una incidenza al 1,8%. La...

E’ morto il padre della collega giornalista Daniela Spalanca

E' morto a Grotte il padre della collega giornalista a Teleacras, scrittrice e insegnante Daniela Spalanca. Il dottore Gaspare Spalanca, pediatra e medico di...

Favara, “Meloni capovolta”, l’intervento dell’Udc

In riferimento al caso del manifesto con Giorgia Meloni commissionato da “Fratelli d’Italia” di Favara, e pubblicato sui social capovolto, il Coordinatore dell'Udc a...

Incidente stradale, morto uomo di 30 anni

Un incidente stradale lungo la statale 417 Catania – Gela, nei pressi di Caltagirone, ha provocato la morte di Mirko Di Dio, 30 anni,...

Recent Comments