Home Politica Variazioni di Bilancio, in ardente attesa (video)

Variazioni di Bilancio, in ardente attesa (video)

L’approvazione delle variazioni di Bilancio all’Assemblea Regionale, annunciata per oggi, rinviata alla prossima settimana. I dettagli del testo particolarmente atteso.

All’esame dell’Assemblea Regionale vi sono le variazioni di Bilancio. Secondo quanto deciso in conferenza capigruppo, le commissioni di merito avrebbero concluso l’esame entro lunedì scorso, 3 dicembre, la commissione Bilancio entro mercoledì 5 dicembre, e poi l’Aula entro oggi venerdì 7 dicembre. Ed invece la commissione Bilancio ha affrontato una maratona notturna e ha tagliato il traguardo alle ore 6:30 di ieri mattina giovedì, ma il testo non sarà approvato dall’Assemblea entro oggi venerdì, perché il tempo è poco ossia scarseggia, e il tutto è stato rinviato alla prossima settimana. Il presidente di Sala d’Ercole, Gianfranco Miccichè, conferma e spiega: “Avremmo potuto approvare tutto questa settimana, ma così non ce la faremo. Ora gli uffici stanno redigendo e vagliando il testo da sottoporre all’Aula. Il segretario generale mi ha detto che ci sono delle norme che richiedono una mia determinazione. Sono delle situazioni di urgenza che devono essere inserite nel testo. Farò passare tutto quello che consente alla gente di lavorare. Dopo l’incardinamento del testo in Assemblea, e considerando le 24 ore per la presentazione degli eventuali emendamenti, non si potrà riprendere l’esame prima di lunedì. Nei primi giorni della prossima settimana, quindi, si passerà al voto”. Le variazioni di bilancio sono una legge di 7 articoli tra cui spiccano gli 8 milioni di euro per il Comune di Catania nell’ambito di un fondo regionale di garanzia per gli enti locali siciliani in dissesto. Più nel dettaglio, il fondo per gli Enti locali ammonta a 20 milioni di euro: 8 a Catania, poi 4 milioni alle Province, e solo alla Provincia di Siracusa, unica in dissesto, 2 milioni di euro. E poi le variazioni di Bilancio comprendono una serie di rifinanziamenti di capitoli di spesa relativi agli stipendi di novembre e dicembre di Esa, Consorzi di bonifica, lavoratori di parchi e riserve, ex Pip e forestali. Ecco perché l’approvazione è ardentemente attesa. Mancano solo i lavoratori delle Ipab, e il governo ha promesso che nei prossimi giorni adotterà una soluzione tampone. Il capogruppo di Forza Italia, Giuseppe Milazzo, apprezza il lavoro svolto, in sinergia e collaborazione, ottimo auspicio per il futuro prossimo, e commenta: “Abbiamo ascoltato tutte le istanze provenienti dall’opposizione e abbiamo provato a fare una sintesi. Se continuiamo ad adottare questo metodo sono fiducioso che riusciremo ad approvare in tempo anche la Finanziaria. Ad esempio, abbiamo registrato alcuni nuovi problemi in corsa come quello dei lavoratori dell’Esa. Per risolverli tutti abbiamo trovato ulteriori 20 milioni non solo attraverso il display della ragioneria ma chiamando uno per uno i direttori generali per utilizzare tutte le risorse non impegnate”.

Angelo Ruoppolohttps://www.teleacras.it
Giornalista professionista, di Agrigento. Nel febbraio 1999 l’esordio televisivo con Teleacras. Dal 24 aprile 2012 è direttore responsabile del Tg dell’emittente agrigentina. Numerose le finestre radio – televisive nazionali in cui Angelo Ruoppolo è stato ospite. Solo per citarne alcune: Trio Medusa su Radio DeeJay, La vita in diretta su Rai 1, Rai 3 per Blob Best, Rai 1 con Tutti pazzi per la tele, Barbareschi shock su La 7, Rai Radio 2 con Le colonne d’Ercole, con Radio DeeJay per Ciao Belli, su Rai 3 con Mi manda Rai 3, con Rai 2 in Coast to coast, con Rai 2 in Gli sbandati, ancora con Rai 2 in Viaggio nell'Italia del Giro, e con Radio 105 nello Zoo di Radio 105. Più volte è stato presente e citato nelle home page dei siti di Repubblica e di Live Sicilia. Il sosia di Ruoppolo, Angelo Joppolo, alias Alessandro Pappacoda, è stato il protagonista della fortunata e gettonata rubrica “Camera Zhen”, in onda su Teleacras, e del film natalizio “Gratta e scappa”, con una “prima” affollatissima al Cine Astor di Agrigento. I suoi video su youtube contano al marzo 2021 oltre 25 milioni di visualizzazioni complessive. Indirizzo mail: angeloruoppolo@virgilio.it

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Most Popular

Covid: in Sicilia 263 i nuovi positivi, tre i decessi

Sono 263 i nuovi positivi al Covid19 registrati in Sicilia nelle ultime 24 ore, su 13.929 tamponi processati, con una incidenza al 1,8%. La...

E’ morto il padre della collega giornalista Daniela Spalanca

E' morto a Grotte il padre della collega giornalista a Teleacras, scrittrice e insegnante Daniela Spalanca. Il dottore Gaspare Spalanca, pediatra e medico di...

Favara, “Meloni capovolta”, l’intervento dell’Udc

In riferimento al caso del manifesto con Giorgia Meloni commissionato da “Fratelli d’Italia” di Favara, e pubblicato sui social capovolto, il Coordinatore dell'Udc a...

Incidente stradale, morto uomo di 30 anni

Un incidente stradale lungo la statale 417 Catania – Gela, nei pressi di Caltagirone, ha provocato la morte di Mirko Di Dio, 30 anni,...

Recent Comments