Home Flash Soppressione sedi Crias, interrogazione di Gallo, Calderone e De Domenico

Soppressione sedi Crias, interrogazione di Gallo, Calderone e De Domenico

I deputati regionali Tommaso Calderone, Franco De Domenico e Riccardo Gallo hanno presentato una interrogazione urgente agli assessori di competenza del governo Musumeci affinchè sia ritirato o corretto il provvedimento, attualmente all’esame delle Commissioni Bilancio e Attività Produttive all’Assemblea Regionale, “che provocherà – secondo gli interroganti – la chiusura della sede di Messina del Crias, oggi Irca, Istituto Regionale per il credito agevolato, e non solo”. Calderone, De Domenico e Gallo spiegano: “Il provvedimento in questione, contraddicendo le premesse del Governo regionale che dichiara di voler snellire dal punto di vista burocratico l’iter per le concessioni dei finanziamenti e migliorare la qualità del servizio offerto alle imprese, di fatto elimina le due sedi operative oggi esistenti a Messina e ad Agrigento, rimandando ad ipotetiche future decisioni l’apertura di altre sedi operative, oltre Palermo e Catania. E ciò nonostante i numeri finora registrati attestino la produttività delle stesse sedi. Ad esempio la Crias di Messina ha concesso 485 finanziamenti nel 2018, mentre Catania, Siracusa, Ragusa ed Enna hanno esitato favorevolmente complessivamente 915 richieste di finanziamento. In caso di chiusura di tali sedi operative, le imprese delle rispettive province subirebbero un danno rilevante, vanificando l’obiettivo prefissato dal Governo Regionale che è quello appunto di favorire l’accesso al credito agevolato, proprio in un momento nel quale la crisi di sistema non aiuta le banche a stare vicino alle imprese. Chiediamo quindi la modifica della norma per scongiurare tali soppressioni”.

Redazionehttp://www.teleacras.com
redazione@teleacras.com

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Most Popular

Denise: l’appello della mamma e del legale: ‘Cautela nel diffondere notizie’

Invitiamo tutti - giornalisti, magistrati o avvocati - alla massima cautela nel momento in cui si diffondono notizie che possono essere infondate o contenenti...

Covid: in Sicilia 163 nuovi positivi, 7 i morti

Sono 163 i nuovi positivi al Covid19 registrati in Sicilia nelle ultime 24 ore, su 9.911 tamponi processati, con una incidenza che sfiora l'1,7%....

Crisi idrica a Palma di Montechiaro, il sindaco, Castellino chiede una seduta straordinaria in diretta streaming per rendere partecipe la cittadinanza

Il sindaco di Palma di Montechiaro, Stefano Castellino, con nota prot 18567 del 14.6.2021inviata al Presidente del Consiglio comunale, Domenico Scicolone, ai sensi e...

Palermo, voleva soldi taglio capelli e colpisce barbiere con spranga

I carabinieri del nucleo radiomobile di Palermo hanno arrestato, in flagranza di reato, un 32enne cittadino del Bangladesh accusato di estorsione aggravata. L'uomo è...

Recent Comments