Home Cronaca Da Venuti sono venuti i sindacati (video)

Da Venuti sono venuti i sindacati (video)

Il commissario straordinario della società Girgenti Acque, Gervasio Venuti, ha incontrato i sindacati di Cgil, Cisl, Uil ed Rsa. I dettagli del confronto.

All’ufficio di Gervasio Venuti sono venuti i sindacati di categoria. Il commissario straordinario della società Girgenti Acque, nominato dal prefetto Dario Caputo e già commissario all’Azienda sanitaria, l’ingegnere Venuti, ha accolto l’invito ad essere ricevuti da parte dei segretari provinciali Munda, Piraino, Manganella e Russotto, rispettivamente della Filctem Cgil, Femca Cisl, Uiltec Uil ed Rsa. All’ordine del giorno della riunione vi sono stati numerosi argomenti, tra la condizione strutturale degli impianti idrici e fognari, la qualità del servizio all’utenza, il pagamento degli stipendi, la vertenza in corso a seguito dei 26 licenziamenti per ragioni economiche, l’orario di lavoro, e l’applicazione del Contratto collettivo nazionale di lavoro nel settore acqua e gas. A conclusione del confronto gli stessi sindacati riferiscono: “Il commissario Venuti ha rilevato che non si può avere la soluzione immediata a tutte le criticità, ed è quindi necessario trovare il giusto equilibrio, anche in considerazione della recente risoluzione contrattuale notificata dall’Ati, l’assemblea territoriale idrica. Non sembra facile individuare a breve un nuovo soggetto disponibile a gestire il servizio idrico integrato. Il commissario Venuti ritiene che non si potrà avere uno scenario chiaro se non nel giro di alcuni mesi”. Attorno allo stesso tavolo, oltre ai sindacalisti e a Gervasio Venuti si sono seduti anche alcuni dirigenti di Girgenti Acque, tra il direttore generale Giandomenico Ponzo, il direttore del personale Marisa Macaluso, il direttore amministrativo Angelo Cutaia e il direttore tecnico di esercizio Francesco Barrovecchio. Le parti in causa si riuniranno ancora una volta il prossimo 10 gennaio, e, nel frattempo, non si attenderà con le mani in mano. Infatti, ancora nel verbale a consuntivo dell’incontro si legge: “Girgenti Acque gestisce il patrimonio idrico dei Comuni e nel prossimo periodo deve continuare a gestirlo con l’obiettivo di migliorare il servizio. Per questo motivo è stato ritenuto necessario aprire il dialogo a tutti i livelli: Regione, Ati, fornitori e utenti, chiarendo che la società vuole operare nell’interesse pubblico impiegando al meglio le risorse disponibili e concordando, con i vari soggetti istituzionali, un nuovo piano industriale. Le professionalità della società sono elevate, sarà necessario investire sull’automazione dei processi sia nella gestione delle reti e impianti, sia nei rapporti con l’utenza, così da migliorare efficienza e qualità del servizio”.

Angelo Ruoppolohttps://www.teleacras.it
Giornalista professionista, di Agrigento. Nel febbraio 1999 l’esordio televisivo con Teleacras. Dal 24 aprile 2012 è direttore responsabile del Tg dell’emittente agrigentina. Numerose le finestre radio – televisive nazionali in cui Angelo Ruoppolo è stato ospite. Solo per citarne alcune: Trio Medusa su Radio DeeJay, La vita in diretta su Rai 1, Rai 3 per Blob Best, Rai 1 con Tutti pazzi per la tele, Barbareschi shock su La 7, Rai Radio 2 con Le colonne d’Ercole, con Radio DeeJay per Ciao Belli, su Rai 3 con Mi manda Rai 3, con Rai 2 in Coast to coast, con Rai 2 in Gli sbandati, ancora con Rai 2 in Viaggio nell'Italia del Giro, e con Radio 105 nello Zoo di Radio 105. Più volte è stato presente e citato nelle home page dei siti di Repubblica e di Live Sicilia. Il sosia di Ruoppolo, Angelo Joppolo, alias Alessandro Pappacoda, è stato il protagonista della fortunata e gettonata rubrica “Camera Zhen”, in onda su Teleacras, e del film natalizio “Gratta e scappa”, con una “prima” affollatissima al Cine Astor di Agrigento. I suoi video su youtube contano al marzo 2021 oltre 25 milioni di visualizzazioni complessive. Indirizzo mail: angeloruoppolo@virgilio.it

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Most Popular

Covid: in Sicilia 119 i nuovi positivi, 6 i morti

Sono 119 i nuovi positivi al Covid19 registrati in Sicilia nelle ultime 24 ore (ieri erano 158) su 16.962 tamponi processati, con una incidenza...

Mega appalto assegnato in Sicilia

Rete Ferrovie dello Stato ha aggiudicato oggi, per un importo di circa 640 milioni di euro, la gara d’appalto integrato per il raddoppio della...

Mafia: contributo Covid a 19 imprenditori già condannati

La Guardia di Finanza del Comando provinciale di Catania ha scoperto che 19 imprenditori, che avrebbero percepito il contributo covid a fondo perduto a...

Al Teatro “Pirandello”, l’evento “Dall’Antica Akragas all’Agrigento Innovativa”

Nella splendida cornice del Teatro Pirandello di Agrigento, venerdì 25 giugno alle ore 17.00, sarà presentato l'evento "Dall'Antica Akragas all'Agrigento Innovativa". Alla presenza di ...

Recent Comments