Home Cronaca Pioggia e danni, il rovescio della medaglia (video)

Pioggia e danni, il rovescio della medaglia (video)

Le alluvioni di novembre hanno scaricato oltre 90 milioni di metri cubi d’acqua negli invasi agrigentini. Scongiurata la siccità estiva. I dettagli appena aggiornati.

Come per ogni medaglia vi è un rovescio. E se il primo volto della medaglia dell’ondata di maltempo dei primi dieci giorni del novembre scorso è stato tragico, drammatico, mortale, avvilente e di enorme sofferenza e disagio, il volto dell’altro lato della medaglia è invece positivo e confortante. Infatti, a fronte dei danni incalcolabili a città e territorio, soprattutto nei pressi degli alvei dei fiumi, colpevolmente senza manutenzione da decenni, la pioggia a dirotto ha colmato gli invasi della provincia agrigentina, scongiurando la siccità estiva per coltivazioni e popolazioni. Secondo i rilevamenti mensili dell’Osservatorio regionale delle acque, al primo dicembre scorso l’acqua accumulata nelle dighe agrigentine supera i 90 milioni di metri cubi. E tali 90 milioni rappresentano l’80 per cento della capacità idrica degli invasi, che possono accumulare complessivamente fino a 110 milioni di metri cubi d’acqua.
Dunque, la diga Arancio, alimentata dal fiume Carboj, nei pressi di Sambuca di Sicilia, ha immagazzinato oltre 25 milioni di metri cubi d’acqua, e ha una capienza di 35 milioni.
Poi, il Fanaco, bacino artificiale sul fiume Platani, sui Monti Sicani, in territorio di Castronovo di Sicilia, ha superato i 15 milioni di metri cubi, e ha una capienza di 20.
Poi, la diga Castello, a pochi chilometri da Bivona, sul fiume Magazzolo, ha raggiunto 19 milioni di metri cubi d’acqua, e la capienza è di 21. E la diga Castello è alquanto importante, perché le sue acque sono utilizzate soprattutto per irrigare il fertile e prezioso comprensorio agricolo riberese, oltre che per scopi potabili tramite l’impianto di potabilizzazione di Santo Stefano Quisquina verso i Comuni consorziati attorno ad Agrigento.
E poi, la diga di Prizzi, sul fiume Raia, ha una capacità di 9 milioni di metri cubi d’acqua, e attualmente ne contiene 7 e mezzo, che servono, in tanta parte, per l’agricoltura sul corso del fiume Sosio-Verdura e per consentire all’Enel di produrre energia elettrica.
E poi, sullo stesso Sosio-Verdura vi è l’invaso di Gammauta, con mezzo milione di metri cubi d’acqua, che è periodicamente svuotato nel fiume o verso la diga Castello.
E poi la diga Leone, sul bacino imbrifero del Sosio-Verdura, a 7 chilometri da Santo Stefano Quisquina, oggi è ricca di quasi 4 milioni di metri cubi, e ne può immagazzinare un altro mezzo milione.
E poi la diga San Giovanni, in territorio di Naro, sul bacino del Furore, adesso è forte di 15 milioni e mezzo di metri cubi d’acqua, e la capienza è di 16 milioni e mezzo.
E poi, il lago Gorgo, a Montallegro, nella Fossa Gurra, con un milione di metri cubi, raddoppiabile con l’acqua del fiume Magazzolo.

Angelo Ruoppolohttps://www.teleacras.it
Giornalista professionista, di Agrigento. Nel febbraio 1999 l’esordio televisivo con Teleacras. Dal 24 aprile 2012 è direttore responsabile del Tg dell’emittente agrigentina. Numerose le finestre radio – televisive nazionali in cui Angelo Ruoppolo è stato ospite. Solo per citarne alcune: Trio Medusa su Radio DeeJay, La vita in diretta su Rai 1, Rai 3 per Blob Best, Rai 1 con Tutti pazzi per la tele, Barbareschi shock su La 7, Rai Radio 2 con Le colonne d’Ercole, con Radio DeeJay per Ciao Belli, su Rai 3 con Mi manda Rai 3, con Rai 2 in Coast to coast, con Rai 2 in Gli sbandati, ancora con Rai 2 in Viaggio nell'Italia del Giro, e con Radio 105 nello Zoo di Radio 105. Più volte è stato presente e citato nelle home page dei siti di Repubblica e di Live Sicilia. Il sosia di Ruoppolo, Angelo Joppolo, alias Alessandro Pappacoda, è stato il protagonista della fortunata e gettonata rubrica “Camera Zhen”, in onda su Teleacras, e del film natalizio “Gratta e scappa”, con una “prima” affollatissima al Cine Astor di Agrigento. I suoi video su youtube contano al marzo 2021 oltre 25 milioni di visualizzazioni complessive. Indirizzo mail: angeloruoppolo@virgilio.it

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Most Popular

Covid: in Sicilia 119 i nuovi positivi, 6 i morti

Sono 119 i nuovi positivi al Covid19 registrati in Sicilia nelle ultime 24 ore (ieri erano 158) su 16.962 tamponi processati, con una incidenza...

Mega appalto assegnato in Sicilia

Rete Ferrovie dello Stato ha aggiudicato oggi, per un importo di circa 640 milioni di euro, la gara d’appalto integrato per il raddoppio della...

Mafia: contributo Covid a 19 imprenditori già condannati

La Guardia di Finanza del Comando provinciale di Catania ha scoperto che 19 imprenditori, che avrebbero percepito il contributo covid a fondo perduto a...

Al Teatro “Pirandello”, l’evento “Dall’Antica Akragas all’Agrigento Innovativa”

Nella splendida cornice del Teatro Pirandello di Agrigento, venerdì 25 giugno alle ore 17.00, sarà presentato l'evento "Dall'Antica Akragas all'Agrigento Innovativa". Alla presenza di ...

Recent Comments