Home Cronaca "Gettonopoli" a Messina, inflitte 15 condanne in Appello

“Gettonopoli” a Messina, inflitte 15 condanne in Appello

La Corte d’Appello di Messina ha emesso la sentenza di secondo grado al processo frutto dell’inchiesta cosiddetta “Gettonopoli” al Comune, in riferimento a presunte presenze “lampo” dei consiglieri comunali nelle sedute delle commissioni consiliari al fine di riscuotere il gettone di presenza. La Corte ha inflitto 15 condanne comprese tra 1 anno e 3 mesi e 1 anno e 9 mesi di reclusione. Sono stati assolti Nora Scuderi e Libero Gioveni. Il caso “Gettonopoli” a Messina esplose il 12 novembre 2015: le telecamere piazzate a Palazzo Zanca, sede del Comune, dalla Digos registrarono alcuni consiglieri comunali intenti ad allontanarsi dalle sedute di Commissione poco tempo dopo avere firmato la presenza.

Redazionehttp://www.teleacras.com
redazione@teleacras.com

Most Popular

“Torneremo a scuola” con la Polizia di Stato (video)

In occasione dell’inizio dell’anno scolastico, il suono della campanella è stato accompagnato dalle note di “Torneremo a scuola”, un brano musicale ad opera della...

La Cgil al Consorzio Tre Sorgenti: “Risolvete la perdita d’acqua”

La Cgil di Agrigento, tramite il segretario provinciale Alfonso Buscemi, che allega una foto testimonianza, rilancia la necessità di risolvere il problema della...

Il busto bronzeo di Livatino sotto l’ex palazzo di giustizia ad Agrigento

L’amministrazione comunale di Agrigento ha accolto la donazione del busto raffigurante il beato giudice Rosario Angelo Livatino, dell’artista Salvatore Navarra. Su proposta del direttore...

“Covid”, avanti tutta

Incidenza dei positivi in Sicilia al 4,1%. Il commissario Figliuolo esprime apprezzamento per il lavoro della Regione: “La Sicilia sarà presto tra le regioni...

Recent Comments