Home Politica Finanziaria e Bilancio all'Ars (video)

Finanziaria e Bilancio all’Ars (video)

Finanziaria e bilancio per il 2019 all’Assemblea Regionale. La Commissione di merito a lavoro dal 2 gennaio. Corsa contro il tempo per scongiurare l’esercizio provvisorio.


La finanziaria e il bilancio di previsione per il 2019 della Regione Sicilia sono stati approvati dalla Giunta Musumeci e sono in viaggio verso l’Assemblea Regionale. La prima tappa è la Commissione Bilancio presieduta da Riccardo Savona. Come i precedenti anni, anche adesso è corsa contro il tempo per scongiurare l’esercizio provvisorio del bilancio, obiettivo fallito tra 2017 e 2018 quando il provvisorio è stato dichiarato per tre mesi e poi prorogato al quarto mese, al termine ultimo perentorio del 30 aprile. Adesso, invece, secondo gli auspici, si intende approvare lo strumento contabile entro il 20 gennaio, altrimenti vi sarebbero difficoltà anche a pagare gli stipendi. L’assessore regionale all’Economia e vice presidente della Regione, Gaetano Armao, spiega: “Abbiamo rispettato l’impegno di esitare i documenti contabili prima di Natale. Ora la parola è del Parlamento. Da parte nostra c’è la disponibilità a lavorare per tutte le feste natalizie. Il tempo a disposizione non è tanto. Abbiamo confezionato una finanziaria snella, meno di venti articoli, rimandando il grosso delle norme, su cui la discussione può essere più complicata, al collegato alla finanziaria, che in Giunta approveremo al più presto, e che, comunque, si può approvare in Aula anche in un secondo momento”. Dunque, la manovra snella sarebbe garanzia di tempi rapidi per esame e semaforo verde a Sala d’Ercole. E Riccardo Savona conferma: “Sì, io penso che tra il 15 e il 20 gennaio i documenti contabili possano essere approvati dall’Aula. Almeno qualche giorno prima la commissione Bilancio può chiudere il suo lavoro, che comincerà il 2 gennaio. Tutto dipende dai contenuti se sono semplici e se si va lisci come l’olio oppure no”. La finanziaria 2019 è composta da 16 articoli, e contiene, tra l’altro, il cosiddetto modello “Portogallo”, ovvero incentivi fiscali a favore dei residenti all’estero che rientrano in Sicilia, e poi provvidenze e fondi a garanzia della sopravvivenza delle Province e dei servizi pubblici da esse prestati, e poi misure di agevolazione al credito in favore delle imprese, compresi interventi per il sostegno delle imprese vittime di usura o estorsione, e misure volte ad incentivare lo sviluppo della mobilità sostenibile urbana attraverso l’uso di mezzi pubblici e privati non inquinanti.

Angelo Ruoppolohttps://www.teleacras.it
Giornalista professionista, di Agrigento. Nel febbraio 1999 l’esordio televisivo con Teleacras. Dal 24 aprile 2012 è direttore responsabile del Tg dell’emittente agrigentina. Numerose le finestre radio – televisive nazionali in cui Angelo Ruoppolo è stato ospite. Solo per citarne alcune: Trio Medusa su Radio DeeJay, La vita in diretta su Rai 1, Rai 3 per Blob Best, Rai 1 con Tutti pazzi per la tele, Barbareschi shock su La 7, Rai Radio 2 con Le colonne d’Ercole, con Radio DeeJay per Ciao Belli, su Rai 3 con Mi manda Rai 3, con Rai 2 in Coast to coast, con Rai 2 in Gli sbandati, ancora con Rai 2 in Viaggio nell'Italia del Giro, e con Radio 105 nello Zoo di Radio 105. Più volte è stato presente e citato nelle home page dei siti di Repubblica e di Live Sicilia. Il sosia di Ruoppolo, Angelo Joppolo, alias Alessandro Pappacoda, è stato il protagonista della fortunata e gettonata rubrica “Camera Zhen”, in onda su Teleacras, e del film natalizio “Gratta e scappa”, con una “prima” affollatissima al Cine Astor di Agrigento. I suoi video su youtube contano al marzo 2021 oltre 25 milioni di visualizzazioni complessive. Indirizzo mail: angeloruoppolo@virgilio.it

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Most Popular

In Sicilia positivi tornano a crescere, è prima

Sono 133 i nuovi positivi al Covid19 registrati in Sicilia nelle ultime 24 ore su 13.310 tamponi processati, con una incidenza che risale allo...

Agrigento, la Provincia premia i volontari anti-covid

Ad Agrigento, domani, mercoledì 23 giugno, alla Provincia, nella Sala Giglia, alle ore 16, saranno consegnati gli attestati di riconoscimento alle associazioni di Protezione...

Agrigento, Miccichè accoglie le dimissioni di Costanza Scinta. Intervista al Vg

Al Comune di Agrigento, dopo averle congelate, il sindaco, Franco Miccichè, ha adesso accolto e protocollato le dimissioni dell’assessore ai lavori pubblici, Antonino Costanza...

‘Servire Agrigento’: “In città una scultura per Marco Pantani”

Il coordinatore provinciale del movimento “Servire Agrigento”, Raul Passarello, ha proposto al sindaco Miccichè di promuovere un concorso di idee per la realizzazione di...

Recent Comments