Home Cronaca Il 23 dicembre il treno storico da Catania al presepe di Cammarata

Il 23 dicembre il treno storico da Catania al presepe di Cammarata

In occasione delle festività natalizie, domani, domenica 23 dicembre, dalla stazione di Catania partirà un treno storico diretto a Cammarata, dove si svolgerà l’inaugurazione della 15esima edizione del caratteristico presepe vivente di Cammarata. La partenza dalla stazione di Catania centrale alle ore 9:20. Soste intermedie a Catenanuova, Enna, Villarosa, Caltanissetta, Vallelunga e poi a Cammarata alle ore 12:20. Pranzo caratteristico in un locale convenzionato. Visita guidata nel centro storico. E alle ore 16:45 tappa al presepe vivente fino alle 19. Il treno riparte da Cammarata alle ore 19:25 e rientra a Catania alle 22:15. L’evento è organizzato dall’associazione Ferrovie Kaos in collaborazione con Fondazione Ferrovie dello Stato. I biglietti costano da 10 a 30 euro, e comprendono tutto tranne il pranzo, prenotabile al costo di 15 euro. Altre informazioni sul sito www.ferroviekaos.it

Redazionehttp://www.teleacras.com
redazione@teleacras.com

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Most Popular

Due arresti e un ritiro armi ad opera della Squadra Volanti di Agrigento

I poliziotti della Squadra Volanti di Agrigento, diretti dal commissario Manuel Montana, hanno arrestato un uomo di 45 anni, di Porto Empedocle, sorpreso in...

Domani all’ospedale di Sciacca la campagna “Vaccinati mamma”

Domani, mercoledì 27 ottobre, a Sciacca, all’ospedale San Giovanni Paolo secondo, si svolgerà, su iniziativa dell’Azienda sanitaria provinciale di Agrigento in collaborazione con le...

“Game over”, assolto l’imprenditore agrigentino, Davide Schembri

La sezione del Tribunale di Palermo presieduta da Riccardo Corleo, a termine della camera di consiglio intorno all’una della notte scorsa, ha emesso...

Comitini, piazza Umberto si rifà il look

Da oggi iniziano i lavori di rifacimento di Piazza Umberto a Comitini. Lo annuncia, soddisfatto, il sindaco Nino Contino che aveva promesso questo intervento...

Recent Comments