Home Flash "Manovra", Michele Sodano in replica a Firetto

“Manovra”, Michele Sodano in replica a Firetto

Michele Sodano
Il deputato nazionale del Movimento 5 Stelle, Michele Sodano, interviene in replica al sindaco di Agrigento, Calogero Firetto, che ha espresso biasimo verso le misure previste dalla manovra nazionale per quanto riguarda i Comuni. Sodano afferma: “Povero Lillo Firetto. Non sapendo più che pesci pigliare per il disastro della gestione di Agrigento adesso se la prende con la manovra. Forse non l’ha letta e non sa che la priorità del Movimento 5 Stelle è rilanciare gli investimenti pubblici che i governi precedenti hanno ridotto dal 3,4% del 2010 all’1,9% del 2018 (minimo storico). Però con Renzi hanno fatto dei bei discorsi di fronte al Tempio della Concordia nel 2016, quando sbandieravano un Patto per il Sud che non ha prodotto nessun effetto tangibile. Ma aiutiamolo a scoprire la manovra: forse non sa che per gli enti territoriali abbiamo istituito un Fondo da 2,78 miliardi per il 2019, 3,2 per il 2020 e altri 1,2 miliardi per il 2021 per aiutare comuni, province e regioni su settori vitali come l’edilizia pubblica, la manutenzione e la sicurezza del territorio, la manutenzione della rete viaria, la prevenzione del rischio sismico e la valorizzazione dei beni culturali e ambientali. Sindaco, faccia il suo lavoro, perché noi il nostro lo stiamo facendo eccome. Se pensa di non essere più in grado si dimetta”.

Redazionehttp://www.teleacras.com
redazione@teleacras.com

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Most Popular

“Girgenti Acque”, il caso contatori idrici e chiusini

Tra le ipotesi di reato contestate nell’ambito dell’inchiesta cosiddetta “Waterloo” a carico della società Girgenti Acque, vi sarebbe anche l’installazione di contatori idrici cinesi...

Incostituzionale la detenzione per diffamazione, scarcerato Arnone

La Corte Costituzionale ha accolto il ricorso degli avvocati Daniela Principato e Raimondo Tripodo, ed ordinato al Tribunale dell’Esecuzione di Agrigento la scarcerazione dell’avvocato...

“Trattativa”, iniziate le arringhe difensive

Al processo d’Appello sulla presunta “trattativa” sono iniziate le arringhe difensive. L’avvocato Cianferoni: “Bagarella è da assolvere. E il processo va fermato”. Lo scorso 7...

Tentò di abusare di una collega, condannato medico di Favara

A Palermo la Corte d’Appello ha confermato la sentenza di condanna a 3 anni e 6 mesi di reclusione a carico del medico Carmelo...

Recent Comments