Home Cronaca Inaugurato il presepe vivente di Montaperto (video intervista)

Inaugurato il presepe vivente di Montaperto (video intervista)

Ad Agrigento è stata inaugurata l’11esima edizione del “Presepe Vivente di Montaperto”, tra la benedizione del parroco don Lillo Sardella, il suono dei “ciaramiddari”, il taglio del nastro da parte dell’assessore Nino Amato, colori e sapori antichi: Montaperto come una piccola Betlemme, per 2mila visitatori che hanno affollato angoli e vicoli. Il connubio tra momenti cristiani, che rievocano la natività, e la riscoperta delle tradizioni contadine, è vissuto dai visitatori in un suggestivo percorso lungo circa un chilometro, tra degustazioni e visite guidate nelle case in cui riscoprire gli antichi mestieri. Il presepe vivente di Montaperto è visitabile anche sabato 29 e domenica 30 dicembre, dalle ore 17:30 alle 21. E poi ancora martedì 1 e sabato 5 gennaio. Infine, domenica 6 gennaio alle ore 18 si concluderà la manifestazione con l’arrivo dei Re Magi.

Redazionehttp://www.teleacras.com
redazione@teleacras.com

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Most Popular

Covid: in Sicilia 119 i nuovi positivi, 6 i morti

Sono 119 i nuovi positivi al Covid19 registrati in Sicilia nelle ultime 24 ore (ieri erano 158) su 16.962 tamponi processati, con una incidenza...

Mega appalto assegnato in Sicilia

Rete Ferrovie dello Stato ha aggiudicato oggi, per un importo di circa 640 milioni di euro, la gara d’appalto integrato per il raddoppio della...

Mafia: contributo Covid a 19 imprenditori già condannati

La Guardia di Finanza del Comando provinciale di Catania ha scoperto che 19 imprenditori, che avrebbero percepito il contributo covid a fondo perduto a...

Al Teatro “Pirandello”, l’evento “Dall’Antica Akragas all’Agrigento Innovativa”

Nella splendida cornice del Teatro Pirandello di Agrigento, venerdì 25 giugno alle ore 17.00, sarà presentato l'evento "Dall'Antica Akragas all'Agrigento Innovativa". Alla presenza di ...

Recent Comments