Home Cronaca Terremoto Etna, Di Maio: "Domani lo stato d'emergenza"

Terremoto Etna, Di Maio: “Domani lo stato d’emergenza”

Il presidente della Regione Siciliana, Nello Musumeci, ha incontrato i sindaci dell’Etna colpiti dal terremoto. Musumeci, tra l’altro, ha affermato: “Dobbiamo abituarci al rischio sismico. Bisogna superare le inadempienze sulla sicurezza di molti comuni. La Giunta chiederà lo stato di emergenza: serviranno per i primi interventi 6-7 milioni di euro”.
Ed il vice presidente del Consiglio, Luigi Di Maio, appena giunto a Fleri, frazione di Zafferana Etnea, tra le zone maggiormente danneggiate dal terremoto di Santo Stefano, ha annunciato: “Domani sarà dichiarato lo stato di emergenza e saranno stanziate le risorse necessarie per dare supporto ai sindaci e alle autorità locali e aiutare le famiglie. Grazie alla Protezione civile e alle autorità locali per il lavoro fatto. Rafforzeremo il sistema anti-sciacallaggio in modo da rassicurare chi la notte scorsa ha dormito in auto e non in albergo”.

Redazionehttp://www.teleacras.com
redazione@teleacras.com

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Most Popular

Incidente mortale a Sciacca: muore un uomo di Canicattì

Un’autovettura Mercedes, per cause ancora in corso d’accertamento, è precipitata dal viadotto del torrente Bagni, a poche centinaia di metri dall’abitato di Sciacca. Il...

Covid: in Sicilia 183 nuovi positivi, cinque i decessi

Sono 183 i nuovi positivi al Covid 19 registrati in Sicilia nelle ultime 24 ore, su 13.525 tamponi processati, con una incidenza che torna...

Il Consorzio Universitario di Agrigento ospita Aldo Cazzullo

Nell’ambito delle iniziative culturali promosse dal Consorzio universitario di Agrigento, lunedì prossimo, 21 giugno, alle ore 10:30, nell’auditorium “Rosario Livatino”, il Consorzio, in collaborazione...

Truffa on line a danno della parrocchia di Calamonaci, denunciato

I Carabinieri della stazione di Calamonaci, in provincia di Agrigento, dopo avere ricevuto la querela da parte di un giovane di 20 anni attivo...

Recent Comments