Home Cronaca A Porto Empedocle attivato un nuovo servizio di sicurezza

A Porto Empedocle attivato un nuovo servizio di sicurezza

Al porto di Porto Empedocle, l’Autorità di sistema portuale del Mare della Sicilia occidentale ha attivato un servizio di controllo a passeggeri e bagagli in imbarco impiegando le guardie giurate. Si tratta di personale specializzato nei controlli di sicurezza previsti dalle norme in vigore. Il presidente della stessa Autorità di sistema portuale, Pasqualino Monti, commenta: “Questo nuovo servizio conferma l’attenzione che riserviamo al porto di Porto Empedocle, importante snodo all’interno della Sicilia occidentale, dove è in fase di progettazione un nuovo terminale passeggeri e dove sono state avviate le demolizioni dei manufatti più fatiscenti e pericolosi”. E il comandante della Capitaneria di Porto Empedocle, Gennaro Fusco, afferma: “Esprimo vivo compiacimento per questo ulteriore traguardo raggiunto che rappresenta un innalzamento del livello di sicurezza del porto ed è frutto della stretta collaborazione e della sinergia con l’Autorità di sistema portuale a cui rivolgo il mio ringraziamento”.

Redazionehttp://www.teleacras.com
redazione@teleacras.com

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Most Popular

Covid: in Sicilia 263 i nuovi positivi, tre i decessi

Sono 263 i nuovi positivi al Covid19 registrati in Sicilia nelle ultime 24 ore, su 13.929 tamponi processati, con una incidenza al 1,8%. La...

E’ morto il padre della collega giornalista Daniela Spalanca

E' morto a Grotte il padre della collega giornalista a Teleacras, scrittrice e insegnante Daniela Spalanca. Il dottore Gaspare Spalanca, pediatra e medico di...

Favara, “Meloni capovolta”, l’intervento dell’Udc

In riferimento al caso del manifesto con Giorgia Meloni commissionato da “Fratelli d’Italia” di Favara, e pubblicato sui social capovolto, il Coordinatore dell'Udc a...

Incidente stradale, morto uomo di 30 anni

Un incidente stradale lungo la statale 417 Catania – Gela, nei pressi di Caltagirone, ha provocato la morte di Mirko Di Dio, 30 anni,...

Recent Comments